sabato 31 maggio 2014

2 e 3 giugno - Le Murate - La "Bottega del Cinema" presenta: THE MARX BROTHERS / I FRATELLI MARX


LUNEDI' 02 GIUGNO

Cineteca di Firenze al Caffè Letterario
La "Bottega del Cinema" presenta:
THE MARX BROTHERS / I FRATELLI MARX

h 21:30  -  Cineteca

LA GUERRA LAMPO DEI FRATELLI MARX (DUCK SOUP)

di Leo McCarey. Con Groucho, Harpo, Chico e Zeppo Marx, Margaret Dumont e Raquel Torres. USA  -  1930  -  edizione italiana  -  70'

La storia è ambientata a Freedonia, immaginario Stato dell'Europa centrale. Per far fronte alla grave situazione economica del paese, il governo si rivolge nuovamente alla ricca signora Teasdale (Margaret  Dumont) in cerca di un prestito. Ma la donna è decisa a concederlo solo se come nuovo capo di governo sarà eletto Rufus T. Firefly ( Groucho), i cui metodi hanno l'arroganza del dittatore e la follia dell'anarchico. Non appena sale al potere, Firefly mette scompiglio nel governo, promuove leggi bizzarre e arriva a far scoppiare una guerra col vicino Stato di Sylvania. Al suo fianco ci sono due strampalati buontemponi, Chicolini e Pinky  (Chico e Harpo), inizialmente spie che erano state messe alle costole di Firefly dall'ambasciatore di Sylvania.

MARTEDI' 03 GIUGNO

Cineteca di Firenze al Caffè Letterario
La "Bottega del Cinema" presenta:
THE MARX BROTHERS / I FRATELLI MARX

h 21:30  -  Cineteca

UNA NOTTE ALL'OPERA ( A NIGHT AT THE OPERA)

di Sam Wood. Con Groucho, Harpo, Chico e Zeppo Marx, Margaret Dumont e Kitty Carlisle. USA  -  1935  -  versione in italiano  -  96'

Un eccentrico impresario teatrale newyorkese (Groucho), convince una ricca vedova (Margaret Dumont) a investire una forte somma di denaro a favore del Metropolitan Opera House di New York, somma che servirà per ingaggiare il famoso tenore Lasspari. Ma per errore egli scritturerà un giovane tenore disoccupato, innamorato di un affascinante soprano, ed insieme ad altri due allegri mattacchioni (Harpo e Chico) partiranno tutti per l'America.

Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

3 giugno - Conferenza - "L'arte di ricostruire graficamente i monumenti" a cura di Massimo Tosi

3 giugno
FIRENZE PRIMA D’ARNOLFO
"L'arte di ricostruire graficamente i monumenti" a cura di Massimo Tosi
Centro Arte e Cultura dell’Opera del Duomo, ore 17
www.artecultura.firenze.it

Da piazza della Signoria...

Foto di Marco Giorgi


Giugno - I 100 ANNI DELLA BIBLIOTECA PIETRO THOUAR - Gli eventi

100 ANNI DELLA BIBLIOTECA
PIETRO THOUAR
Iniziative, appuntamenti e concorsi
Biblioteca Pietro Thouar

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"Bisogna levarsi da tavola con la fame"

venerdì 30 maggio 2014

E' già tramonto....

Foto di Marco Giorgi


2 giugno - Villa Vogel - FESTA DELLA MUSICA - Ingresso libero

2 giugno
FESTA DELLA MUSICA
Coro Polifonico “ La Corte di Orfeo”
diretto da V. Del Piccolo.
Coro gospel “ Senbassinga”
Chiostro di Villa Vogel, ore 17
http://q4.comune.fi.it

1 giugno - Palazzo Strozzi Sacrati - Domeniche in Musica - Ingresso gratuito

Domenica, 01 Giugno 2014
Ora:11:00
Luogo:Palazzo Strozzi Sacrati, Sala Pegaso Piazza Duomo, 10 Firenze
Acquisto online:Ingresso gratuito con prenotazione



in collaborazione con Regione Toscana

Il ciclo di concerti a Palazzo Strozzi Sacrati, promosso in collaborazione con la Regione Toscana per presentare i giovani destinatari delle Borse di Studio “Claudio Abbado”, prosegue con il terzo appuntamento: alla Sala Pegaso potremo ascoltare il duo formato da Midori Maruyama (viola) e Annalisa Cocciolo (pianoforte), cui è stata assegnata la Borsa di Studio “Pizzetti” ed il giovane pianista iraniano Shekari Oreh Chakavak, della classe di Elisso Virsaladze. Il programma presenta capolavori dell’800 strumentale, da Beethoven a Brahms, passando dal giovanissimo Schubert della prima Sonata per pianoforte e dal visionario Schumann dei Fantasiestücke op.73.


Midori Maruyama viola
Annalisa Cocciolo pianoforte
Vincitrici della borsa di studio Pizzetti
Corso di perfezionamento in musica da camera con pianoforte

Robert Schumann
Fantasiestücke op.73
Zart und mit Ausdruck
Lebhaft, leicht
Rasch und mit Feuer

Johannes Brahms
Sonata per viola e pianoforte n.2 in mi bemolle maggiore op.120 n.2
Allegro amabile
Appassionato, ma non troppo allegro
Andante con moto - Allegro non troppo



Shekari Oreh Chakavak pianoforte
Vincitore della borsa di studio Claudio Abbado
Corso di perfezionamento in pianoforte di Elisso Virsaladze

Franz Schubert
Sonata per pianoforte in mi maggiore D.157
Allegro ma non troppo
Andante
Menuetto: Allegro vivace

Ludwig van Beethoven
Sonata per pianoforte n. 27 in mi minore op.90
Mit Lebhaftigkeit und durchaus mit Empfindung und Ausdruck
Nicht zu geschwind und sehr singbar vorzutragen

Ingresso gratuito con prenotazione via e-mail a luoghi.insoliti@regione.toscana.it o via telefono 055/4385616
In occasione del concerto sono state organizzate visite guidate al Palazzo Strozzi Sacrati alle ore 9.30 e ore 10.00 prenotazione obbligatoria via e-mail a luoghi.insoliti@regione.toscana.it o via telefono 055/4385616

1 giugno - Piazza SS. Annunziata - FIERUCOLA DELLE ARTI E DEI MESTIERI

1 giugno
FIERUCOLA DELLE ARTI E DEI MESTIERI
Arti e mestieri e laboratori per
adulti e bambini
Piazza della Santissima
Annunziata, ore 9-19

5 giugno - Tre Passi per Firenze organizza: Una Firenze vista con l'occhio della cinepresa

GIOVEDì 5 GIUGNO
dalle 19.30 alle 21.00

Una Firenze vista con l'occhio della cinepresa.
Alla scoperta dei luoghi scelti dai registi come sfondo per i loro film.

Al termine del tour verrà OFFERTO a tutti i nostri partecipanti un APERITIVO.

Prezzo: 15 euro a persona (aperitivo INCLUSO)

INFO E PRENOTAZIONI
info@trepassiperfirenze.com
3288245277

"La Notte Bianca 2014"

Foto di Marco Giorgi


Dal 3 giugno - Associazione Archeosofica -Ciclo di incontri dedicato a 'LA TRADIZIONE E IL SANTO GRAAL' - Ingresso libero


Ciclo di incontri dedicato a 'LA TRADIZIONE E IL SANTO GRAAL', presso la sede
dell'Associazione Archeosofica, Lungarno Guicciardini, 11/r, con il
patrocinio del Comune di Firenze, l'evento iniziato a maggio con le
conferenze sui Templari presso la Biblioteca delle Oblate.

Il primo incontro, MARTEDÌ 3 GIUGNO ALLE ORE 21, a cura di ALESSANDRO
MAZZUCCHELLI, è dedicato a 'I TEMPLARI E IL GRAAL'.
INGRESSO LIBERO

Cos'è il Santo Graal e perché il suo fascino non si esaurisce in epoca
medievale ma continua fino all'epoca contemporanea' Cosa rappresenta il
'Santo Graal' e cosa nascondono i suoi 'segreti'? Perché l'Ordine dei
cavalieri del Tempio è stato messo in relazione con questo oggetto
misterioso? In quale modo i Templari ne divennero i custodi?
Un'analisi dei graffiti simbolici dei Templari prigionieri a Chinon e a
Domme e l'esame di alcuni testi della letteratura cavalleresca
contemporanea
all'Ordine del Tempio consente di iniziare a far luce su questi quesiti.
Il ciclo di incontri proseguirà per tutti i Martedì successivi del mese
di Giugno 2014, in occasione della nuova edizione del testo 'Esperienza
Misterica del Santo Graal' di Tommaso Palamidessi.

Per informazioni vedi
http://archeosofiafirenze.org/2014/05/29/la-tradizione-e-il-santo-graal-conferenze-a-firenze/#more-1206


Associazione Archeosofica, Sezione di Firenze
Lungarno Guicciardini, 11/r
50125 Firenze
Tel. 055215940
info.firenze@boxletter.net
http://archeosofiafirenze.org

5 giugno - Incontro con Luigi Verdi della Pieve di Romena

Incontro con Luigi Verdi della Pieve di Romena
giovedì 5 giugno ore 20.45 con un tema davvero attuale:

RISCHIAMO IL CORAGGIO



Sarà una occasione di ascoltare le parole di Gigi in grado di trasmettere Verità Essenzialità Ispirazione.
Ognuno coglierà le sfumature che gli occorrono  per proseguire il cammino nella realtà della vita di ogni giorno.

Vi aspettiamo per incontrare, conoscere, condividere la verità di un uomo che vive ogni giorno con trasparenza e essenzialità il proprio cammino spirituale.

Preghiamo di prenotare per facilitare l' organizzazione indicando nome e cognome e telefono.

Nella sala si va possibilmente senza scarpe, portare calzini o simili

INCONTRO GRATUITO E LIBERO PER TUTTI


C.L.I.P. 2000 - Centro Yoga e Movimento
Via dei Benci, 20 - 1^ piano - FIRENZE
info@clip2000.it

"Sdrucciolo de Pitti"

Foto di Sara M. Pezzoli


Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"La pazienza è una buon'erba, ma non nasce in tutti gli orti"

giovedì 29 maggio 2014

Giugno 2014 - Le meditazioni dell'Istituto di Psicosintesi

•Gruppo di meditazione
venerdì 6 giugno, ore 18.15 - 19.30
• Incontri di meditazione del primo lunedì del mese
coordinati da Alessandro Ciappi
lunedì 9 giugno, ore 18.30 - 19.30 - Conduce Alessandro Ciappi
•Gruppo di meditazione
venerdì 13 giugno, ore 18.15 - 19.30

Istituto di Psicosintesi – Centro di Firenze
Via San Domenico, 16 - 50133 Firenze
Tel.055/574667- firenze@psicosintesi.it

5 giugno: Conferenza-visita "Iacopo Ligozzi e l'illustrazione botanica" - Nell'ambito del ciclo di conferenze "Fiori e giardini a Firenze dai Medici all'Unità d'Italia/ Progetto "Unità del sapere" 2013-2014"

Conferenza-visita "Iacopo Ligozzi e l'illustrazione botanica"

Nell'ambito del ciclo di conferenze "Fiori e giardini a Firenze dai Medici all'Unità d'Italia/ Progetto "Unità del sapere" 2013-2014"

05 Giugno 2014  -  ore 15,30

Sede: Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, Loggiato degli Uffizi Firenze

Organizzazione:
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Sezione didattica del Polo Museale, Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze, in collaborazione con Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella e Società Toscana Orticultura

Per informazioni:
Ingresso gratuito + €3 per il servizio didattico, Prenotazione obbligatoria allo 055-2756444 o edumsn@unifi.it, ogni visita prevede max 20 partecipanti e si effettuerà anche in caso di maltempo

"Rosso Fiorentino"

Foto di Sara M. Pezzoli


Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"Chi non sa l'arte, serri la bottega"

mercoledì 28 maggio 2014

31 maggio e 1 giugno - Festa di Ponte a Greve

FESTA DEL PONTE
SABATO 31 MAGGIO E DOMENICA 1 GIUGNO



Tutto il programma:
http://q4.comune.fi.it/export/sites/q4/materiali/eventi/festa_del_ponte_fronte_retro.pdf

30 maggio - Conferenza - Scienza e arte nel Rinascimento italiano - Ingresso libero

Scienza e arte nel Rinascimento italiano
Data: 30/05/2014

Ciclo di conferenze - maggio 2014 - Teatro 334
Info:
http://q5.comune.fi.it/export/sites/q5/materiali/Volantino_rinascimento.pdf

5 giugno - Presentazione del volume "Perù frontiera del mondo. Eielson e Vargas Llosa: dalle radici all'impegno cosmopolita"

Presentazione del volume "Perù frontiera del mondo. Eielson e Vargas Llosa: dalle radici all'impegno cosmopolita"

Nell'occasione sarà presentato anche l'ultimo numero della rivista LEA, dedicato a Vargas Llosa e a Fernando de Szyszlo.

Introduce Martha Canfield. Al termine Mario Vargas Llosa risponderà alle domande degli studenti del corso di letteratura ispanoamericana.

05 Giugno 2014  -  ore 11

Sede:   

Aula Magna (Piazza San Marco, 4)

Organizzazione:   

Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi interculturali

"Firenze la Bella"

Foto di Sara M. Pezzoli


1 giugno - "Amico Museo": "I suoni degli insetti" - Nell'ambito de "Le domeniche al Museo di Storia Naturale".

"Amico Museo": "I suoni degli insetti"

Nell'ambito de "Le domeniche al Museo di Storia Naturale". La comunicazione acustica degli insetti è molto diffusa. Scopriamo insieme i meravigliosi strumenti ad arco, a percussione e persino a fiato che permettono loro di percepire e produrre suoni.
Informazioni

01 Giugno 2014  -  ore 15

Sede:
   

Aula didattica - Zoologia "La Specola", via Romana, 17 Firenze

Organizzazione:
   

Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze

Per informazioni:
   

Attività di 2 ore, gruppo di max 30 persone, per tutti a partire da 10 anni, Prenotazione consigliata allo 055-2756444
http://www.msn.unifi.it/Article854.html

1 giugno - "Amico Museo": "Volando sul pentagramma" - Nell'ambito della manifestazione Amico Museo promossa dalla Regione Toscana.

"Amico Museo": "Volando sul pentagramma"

Nell'ambito della manifestazione Amico Museo promossa dalla  Regione Toscana.

Il canto degli uccelli è stato fonte di ispirazione per tanti musicisti. Attraverso i lavori di Mozart, Beethoven e altri illustri compositori, cerchiamo di comprendere questo rapporto e magari scoprire anche perché gli uccelli cantano.

Informazioni

01 Giugno 2014  -  ore 10

Sede:
   

Aula didattica - Zoologia "La Specola", via Romana, 17 Firenze

Organizzazione:
   

Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze

Per informazioni:
   

Attività di 2 ore, gruppo di max 30 persone, per tutti a partire dai 15 anni, Prenotazione consigliata allo 055-2756444
http://www.msn.unifi.it/Article834.html

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"Meglio un aiuto che cinquanta consigli"

martedì 27 maggio 2014

30 maggio - Incontro: "Ma i Signori erano davvero dei Tiranni? Dalla ricerca all'editoria" - Nell'ambito de: "I Venerdi a Palazzo Fenzi: approfondimenti"

Incontro: "Ma i Signori erano davvero dei Tiranni? Dalla ricerca all'editoria"

Nell'ambito de: "I Venerdi a Palazzo Fenzi: approfondimenti"

30 Maggio 2014  -  ore 16

Sede:
   
Palazzo Fenzi, Sala d'Ercole, via San Gallo, 10 Firenze

Organizzazione:
   
Università di Firenze, Dipartimento SAGAS Storia Archeologia Geografia Arte Spettacolo
Invito: http://www.unifi.it/upload/sub/agenda/2014/incontro_signori_30052014.pdf

29 maggio - Incontro: "Rappresentazioni e scenari delle nuove guerre" Nell'ambito del ciclo: "Capire i conflitti, praticare la pace. Dialoghi tra teoria e pratica

Incontro: "Rappresentazioni e scenari delle nuove guerre"
Nell'ambito del ciclo: "Capire i conflitti, praticare la pace. Dialoghi tra teoria e pratica: l'ambito culturale". Relatori Bernardo Venturi (Direttore dello studentato di Rondine) e Giovanni Scotto (Docente di International conflict transformation)
29 Maggio 2014  -  ore 14

Sede:

Polo delle Scienze Sociali di Novoli, Edificio D4, aula 113, via delle Pandette, 35 Firenze

Organizzazione:
   

Università di Firenze, Scuola di Scienze Politiche, Associazione Rondine Cittadella della Pace Onlus

Ingresso libero

2-7 giugno - Festival del Viaggio

Firenze – 2/7 Giugno 2014
Home & Abroad, questa è l’altalena che amano i viaggiatori: andare e tornare, per poi ripartire di nuovo. Noi del Festival del Viaggio lo sappiamo bene, per questo ogni anno raccontiamo le storie più affascinanti dei viaggiatori, attraverso reportage fotografici, film, documentari, libri, mappe, giochi, eventi e incontri.
Ma quest’anno faremo molto di più, coinvolgendo tutti coloro che vogliono pubblicare il loro libro di viaggi attraverso una specie di concorso, che organizziamo insieme a Ediciclo Edizioni, che si intitola Mister Traveller.
Firenze torna ad essere, anche per il 2014, la piazza più importante per i viaggiatori italiani e per gli amanti dei viaggi.

Programma






Lunedì 2 giugno

Ore 19
Spazio Alfieri
Fino alla fine del mondo
Wim Wenders director’s cut – Versione integrale del film (1991)
Ingresso 5 euro
Martedì 3 giugno

Ore 21.15
Spazio Alfieri
Cavalli si nasce
Proiezione del film (1989) con Sergio Staino, regista, e alcuni attori del film
Mercoledì 4 giugno

Ore 11.30
Museo Storia Naturale La Specola
Magic Trip
Inaugurazione della mostra fotografica di Andrea Michele Landini

Ore 18

Studio Marangoni
Biciclette in Burkina-Faso
Conferenza-proiezione della fotografa Silvia Amodio

Ore 19

Museo Storia Naturale – Antropologia e Etnologia
Fra i tagliatori di teste
con Vanni Puccioni
Presenta Maria Gloria Roselli (Museo Antropologia e Etnologia)

Ore 21.30

Spazio Alfieri
365 Fresu
Film-documentario in anteprima nazionale di Roberto Minimi Merot
Ingresso 6 euro
Giovedì 5 giugno

Ore 10
Museo Storia Naturale – Antropologia e Etnologia
Il viaggio nella Storia
Il Mondo romano – La mobilità delle persone nella Roma antica
con Giovanni A. Cecconi
Il Mondo medievale – Pellegrini e crociati
con Isabella Gagliardi

Ore 18

Caffè letterario Le Murate
La vita è un viaggio
con Beppe Severgnini
Presenta Marco Pratellesi (L’Espresso)

Ore 19

Il Mugello è una trapunta di terra
con Simona Baldanzi
Presenta Gabriele Ametrano (Corriere Fiorentino)
Venerdì 6 giugno

Ore 17.15
Sala Ferri, Gabinetto Vieusseux – Palazzo Strozzi
Traveller Show
Tre autori, tre viaggi, tre libri
con Tiziano Fratus, Paolo Brovelli, Paolo Ciampi

Ore 18,45
AppTripper & USE-it
Presentazione mappe digitali e cartacee per Firenze
con Sebastiano Deva, Tommaso Scavone
Sabato 7 giugno

Ore 16.30
Museo Storia Naturale – Antropologia e Etnologia
Mister Traveller
Pitch con editor per la pubblicazione del tuo libro di viaggi
con Giorgio Van Straten, Gino Cervi, Alessandro Agostinelli

Ore 20
Partenza da Cinema Universale, via Pisana
Ribelli nello spazio tour
Ciclopasseggiata nella Firenze anni ‘70
con Bruno Casini
Domenica 8 giugno

Ore 11
Alpe di Sant’Antonio (Comune di Molazzana, LU)
Omaggio a Fosco Maraini
Video, fotografie, ricordi
con Claudio Cardelli e Mieko Namiki Maraini

http://www.festivaldelviaggio.it/2012/

28 Maggio - Incontro: "1914: La Letteratura Boema all'inizio della Prima Guerra Mondiale"

Incontro: "1914: La Letteratura Boema all'inizio della Prima Guerra Mondiale"

28 Maggio 2014  -  ore 15,30

Sede:

Palazzo Coppini - Centro studi e incontri internazionali via del giglio, 10 Firenze

Organizzazione:
   
Consolato Onorario della Repubblica Ceca per la Toscana, Università degli Studi di Firenze, ARCA - Amici della Repubblica Ceca Associati

Per informazioni:
http://www.consolato-onorario-repubblicaceca.org/ http://www.arcaassociazionefirenze.org/

4 giugno - Cerimonia di conferimento della laurea honoris causa a Mario Vargas Llosa - Ingresso libero

Cerimonia di conferimento della laurea honoris causa a Mario Vargas Llosa

La laurea magistrale in Lingue e letterature europee e americane sarà consegnata dal rettore Alberto Tesi. La laudatio sarà tenuta da Martha Canfield. Nell'occasione Mario Vargas Llosa terrà una lectio magistralis su "Boccaccio in scena".

L'evento sarà trasmesso in videostreaming (http://www.unifi.it/webtv)

04 Giugno 2014 - ore 10,30

Sede:
   

Aula Magna (Piazza San Marco, 4)

Organizzazione:
   

Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi interculturali

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

"Il bel cielo di Firenze"

Foto di Sara M. Pezzoli


28 maggio - Palazzo Davanzati - Concerto - Una voce nel core - Musiche secentesche a voce sola dalle biblioteche fiorentine - Ingresso libero

Una voce nel core

Musiche secentesche a voce sola dalle biblioteche fiorentine

Le biblioteche fiorentine sono uno scrigno inesauribile nel quale sono conservati capolavori straordinari della musica antica, rinascimentale e barocca. Alcune di queste bellissime pagine, sia vocali che strumentali, sono state recuperate con un interessante lavoro di ricerca e vengono eseguite nel concerto che trova cornice ideale nel cortile di Palazzo Davanzati.

Classe di Canto Rinascimentale e Barocco di Patrizia Vaccari
Programma

Peter Philipps
Amarilli di Julio Romano

Giulio Caccini
da Le Nuove musiche
Amarilli
Perfidissimo volto
Belle rose purpurine

Francesco Rasi
O che felice giorno

Marco da Gagliano
Fanciulletta ritrosetta, a 2 soprani

Girolamo Frescobaldi
Toccata IX (dal I Libro di Toccate, 1615)

Pietro Simone Agostini
Una voce nel core, cantata per mezzosoprano e basso continuo

Atto Melani
Io voglio esser infelice, cantata per mezzosoprano e basso continuo
   
Bernardo Pasquini
Filli, al chiaro seren di tue pupille, cantata per soprano e basso continuo

Giovanni Maria Pagliardi
Luccioletta in chiuso loco, cantata per soprano e basso continuo

Anonimo (Ferdinando de Medici?)
dal manoscritto D.2534 della Biblioteca del Conservatorio di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze
Suite III in sol minore per clavicembalo       
       
Anonimo (XVIII secolo)
Godi godi ben mio, duetto per 2 soprani e basso continuo
Artisti

Soprani
Francesca Bizzarri
Benedetta Corti

Clavicembalo
Umberto Cerini

Mezzosoprani
Beatriz Oyarzabal Pinan
Magdalena Urbanowicz


Mercoledì 28 maggio, ore 19.00

Prezzi

Ingresso libero

Museo Palazzo Davanzati

Dove
Museo Palazzo Davanzati

Via Porta Rossa, 13
Firenze

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"Speranza lunga, infermità di cuore."

lunedì 26 maggio 2014

29 maggio - God Save The Wine – La grande bellezza del vino!!! - Art Gallery Hotel

God Save The Wine – La grande bellezza del vino!!! Giovedì 29 maggio ore 19,31 Art Gallery Hotel

All’indomani del trionfante Vinitaly, il Vino torna a Firenze, capitale della Bellezza Italiana, per un GOD SAVE THE WINE ambientato nella suggestiva location del Gallery Hotel del Gruppo Ferragamo, design...
All’indomani del trionfante Vinitaly, il Vino torna a Firenze, capitale della Bellezza Italiana, per un GOD SAVE THE WINE ambientato nella suggestiva location del Gallery Hotel del Gruppo Ferragamo, design contemporaneo nel cuore antico della città, a due passi due dal Ponte Vecchio. Con una speciale appendice sulla magnifica Terrazza dell’Hotel Continental, uno sguardo a 360° sulla storia della città, le colline del Piazzale, la valle dell’Arno…

A partire dalle bollicine e le loro sfumature di giallo verdolino e paglierino o dorato potrete provare a capire la differenza tra Prosecco, Franciacorta, Oltrepo’ Pavese e Champagne e poi cimentarvi con il Vermentino di Sardegna e di Toscana, i bianchi di San Gimignano e i rossi con le infinite sfumature del Sangiovese, del Cannonau, del Cabernet e Merlot di Maremma. E in mezzo a tutto la bellezza delle sfumature del rosa, dal velo di cipolla, allo charme dei rosè più intensi, colori che affascinano già dal primo sguardo al calice, forse perché ricordano tramonti lontani o romantiche albe montane. Ancora una volta, buona scoperta del colore con God Save The Wine!

God Save The Wine da oltre 4 anni la one night del vino a Firenze e non solo!!!  GSTW ideato e prodotto da Firenze spettacolo, Andrea Gori e Riccardo Chiarini (Promowine).
Art Gallery Hotel Firenze
Art Gallery Hotel Firenze

Vini in degustazione:

Lista Vini GSTW 29 Maggio Gallery

Champagne Pol Roger
Pol Roger Champagne Brut Reserve
Pol Roger Champagne Vintage 2004

Champagne Jean Milan
Jean Milan Champagne Special

Champagne Corbon
Corbon Champagne Brut Prestige


Marco Benvenuti (Magliano in Toscana, GR)
Paraggio Rosso IGT Maremma 2011
Paraggio Rosso IGT Maremma 2010
Paraggio Selezione IGT Maremma 2010
Paraggio Rosato IGT Maremma 2013

Castello del Trebbio (Rùfina, FI)
Metodo Classico Castello del Trebbio (extra brut Chardonnay- Trebbiano)

Cecchi (Castellina in Chianti SI)
Castello Montauto Vernaccia di San Gimignano 2013
Villa Cerna Chianti Classico 2011
Villa Cerna Chianti Classico 2010

Tenuta CasaDei (Suvereto, LI)
Sogno Mediterraneo IGT Toscana 2012 Tenuta Casadei (Grenache, Syrah, Mourvedre)
Viognier IGT Toscana 2012 Tenuta Casadei (90%Viognier 10% Petit Manseng)

Olianas (Gergei, Ca)
Vermentino doc Sardegna 2013 Olianas
Cannonau doc Sardegna 2013 Olianas


Consorzio Vernaccia di San Gimignano (San Gimignano , SI)
Vernaccia di San Gimignano Annata 2012-2013
Vernaccia di San Gimignano Selezione 2012-2013
Vernaccia di San Gimignano Riserva 2010-2011
delle aziende:
San Quirico
Cappella Sant’Andrea
Colombaio di Santa Chiara
Fattoria Poggio Alloro
Signano

Villa Franciacorta (Monticelli Brusati, BS)
Franciacorta Emozione Brut Millesimato 2009
Franciacorta Satèn Millesimato 2009
Franciacorta Extra Blu Extra Brut Millesimato 2007
Franciacorta Rosè Brut Millesimato 2009

Belpoggio (Montalcino, SI)
Belpoggio Di Paolo Ciliegiolo IGT Toscana


Bellussi Spumanti (Valdobbiadene, TV)
Belcanto Superiore di Valdobbiadene DOCG brut
Bellussi Prosecco Superiore di Valdobbiadene DOCG extra dry

Giorgi Oltrepo’ Pavese
Gran Cuvèe 1870 Storica Metodo Classico
Il Bandito Riesling OP DOC 2010
Moscarosa Dolce IGT Provincia di Pavia
Clilele Rosso OP Doc 2011

Tenuta Buon Tempo (Loc. Oliveto, Montalcino SI)
Rosso di Montalcino 2012
Brunello di Montalcino 2009

Panzanello (Panzano in Chianti, FI)
Chianti Classico Panzanello 2012
Chainti Classico Riserva Panzanello 2010
Manunzio Igt Toscana 2010
Vindea Limited Edition Igt Toscana 2006
Grappa Rosa di Panzanello

Distilleria Umberto Bonollo (Mestrino, PD)
Grappa OF Amarone Barrique
Amaro Of
Grappa OF Ligneum Prosecco
Grappa OF Prosecco

Menu Buffet:
Selezione di salumi e formaggi DOP Toscani di Renieri salumi di qualità (Poggibonsi)
con pani assortiti.
conchiglioni gratinati con chili, con carne a guacamole
gnocchetti sardi al pesto di zucchine e limone e gamberetti
panzanella toscana
mini hamburger di cinta senese
insalata di mare con orzo perlato
riso pilaf agli shitaky
selezione di torte salate
arista di maiale al forno con pomodori gratinati
spring roll di pollo con salsa agrodolce
bicchierini di frutta
dolci monodose

Dalle 19:30 alle 22:30. 25 euro tutti gli assaggi e cena a buffet

INFO E PRENOTAZIONI:
Prenotarsi via mail a: info@firenzespettacolo.it riceverete conferma scritta
oppure The Fusion bar & restaurant – 055 27266987

28 maggio - La Limonaia di Villa Strozzi a Firenze ospiterà il concerto del duo pavese SuonoVivo

Il 28 maggio la Limonaia di Villa Strozzi a Firenze ospiterà il concerto del duo pavese SuonoVivo, formato da Massimiliano Alloisio (chitarra classica) e Loris Stefanuto (percussioni).

La loro proposta spazia da brani di ambientazione ispano-latina (Barrios, Lauro, Piazzolla, Pixinguinha, Villalobos, Nazareth, Pernambuco), classica e contemporanea (Sanz, Dyens, Colonna), ad un repertorio flamencotradizionale e attuale (Lorenzo, Sanlucar, V. Amigo, P. de Lucia), per sfociare in una vena compositiva originale rappresentata da brani inediti.

Le esibizioni live sono basate sul solo utilizzo di strumenti acustici, stessa filosofia adottata per la registrazione dell'album Come Il Vento e del più recente Suonovivo, che ha portato il duo ad esibirsi tra l’altro per Rai 1 e Radio Capodistria ed è stato premiato come finalista del programma DEMO Award di Radio Rai 1.

SuonoVivo è attualmente in tour in Italia e all’estero.

L’evento è organizzato da Arseniko Associazione Culturale.
Inizio concerto ore 21.00
Ingresso €12
Per informazioni e prevendita: info@arseniko.it

Limonaia Villa Strozzi
Via Pisana, 77, 50143 Firenze

29 maggio - Visita guidata al Giardino di Boboli Nell'ambito del ciclo di conferenze "Fiori e giardini a Firenze dai Medici all'Unità d'Italia/ Progetto "Unità del sapere" 2013-2014"

Visita guidata al Giardino di Boboli
Nell'ambito del ciclo di conferenze "Fiori e giardini a Firenze dai Medici all'Unità d'Italia/ Progetto "Unità del sapere" 2013-2014"
29 Maggio 2014  -  ore 15,30
Sede:
   
Piazza Pitti, 1 Firenze
Organizzazione:
   
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Sezione didattica del Polo Museale, Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze, in collaborazione con Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella e Società Toscana Orticultura
Per informazioni:
   
Pagamento del biglietto di ingresso e €3 per il servizio didattico, Prenotazione obbligatoria allo 055-2756444 o edumsn@unifi.it, ogni visita prevede max 20 partecipanti e si effettuerà anche in caso di maltempo

27 maggio - Inaugurazione StARTpoint - Mostre e installazioni dei vincitori del concorso Souk - Ingresso libero

StARTpoint
StART/end/StART

Martedì 27 maggio 2014 – dalle ore 11
Accademia di Belle Arti di Firenze - Via Ricasoli, 66 – Firenze
Galleria La Corte Arte Contemporanea - via de’ Coverelli, 27 – Firenze

Mostre e installazioni dei vincitori del concorso Souk
Presentazione del catalogo StARTpoint 2012/2013
Anteprima StARTpoint 2013/2014: Segno Contemporaneo

ingresso aperto al pubblico

Mostre, installazioni artistiche, anteprime e un catalogo che ripercorre 22 mesi di iniziative.
Martedì 27 maggio sarà una giornata intensa per l’arte contemporanea, e in particolare per StARTpoint, la rassegna organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Firenze con l’intento di aprire il secolare istituto al territorio, attraverso un programma di esposizioni, performance, concorsi e incontri.

StART/end/StART, questo il titolo della giornata, segna il punto di passaggio tra la quarta e la quinta edizione. Si parte alle ore 11, alla presenza del presidente dell’Accademia Luciano Modica, del direttore Giuseppe Andreani e dell’architetto Massimo Gregorini della Regione Toscana (StARTpoint rientra nel Progetto Regionale Toscanaincontemporanea) con la presentazione del catalogo “StARTpoint 2012/2013, Accademia in Mostra/Accademia in Scena”.

In oltre 200 pagine il volume raccoglie e illustra quasi trenta eventi che da dicembre 2012 a ottobre 2013 hanno coinvolto centinaia di studenti e insegnanti dell’Accademia, portando le loro opere in spazi diversi dell’arte contemporanea e non solo: oltre all’Accademia, Palazzo Medici Riccardi e il Teatro Goldon a Firenze, la Fondazione Lanfranco Baldi di Pelago, la Casa Masaccio di San Giovanni Valdarno e quattro gallerie d’arte toscane.

Il catalogo, a cura di Massimo Mattioli, Giandomenico Semeraro, Pier Luigi Tazzi, è edito da Maschietto Editore; la veste grafica è stata progettata dagli studenti del Biennio di Grafica dell’Accademia, sotto la guida di Paolo Parisi e Maurizio Di Lella, e segue, sviluppandola, quella delle due edizioni precedenti. E’ sostanzialmente un racconto per immagini per precisa scelta curatoriale. L’edizione di Start Point 2012/2013 è stata seguita nelle sue diverse fasi da Giovanna Fezzi, Massimo Mattioli, Angela Nocentini, Giandomenico Semeraro e Pier Luigi Tazzi.

STARTPOINT 2013/2014 – Seguiranno alcune anteprime dei prossimi eventi di StARTpoint 2013/2014 da parte del nuovo gruppo curatoriale: Loris Cecchini, Massimo Orsini, Luca Pancrazzi, Paolo Parisi, Mauro Pratesi, Marco Raffaele, Susanna Ragionieri, Vincenzo Ventimiglia: “Segno Contemporaneo. Soggetti, materiali, espressioni” è il titolo del secondo appuntamento sul tema del disegno (dopo il primo tenutosi nel dicembre scorso), che si concentra stavolta sullo spazio come soggetto. La mostra si terrà a Firenze in più sedi dal 6 al 28 giugno.

MOSTRE E INSTALLAZIONI – Sempre martedì 27 maggio saranno inaugurate in Accademia le opere realizzate dai vincitori delle edizioni 2011/2012 e 2012/2013 del Premio Souk (il concorso che StARTpoint riserva agli studenti dell’Accademia): la prima, “Sessanta”, è una performance/installazione sonora di Giulia Del Piero e Giacomo Laser.

Lisa Stampfer, Chiara Macinai e Giada Colacicchi presenteranno l’installazione sonora “Gibberish”. La giornata si chiude alle 18 presso La Corte Arte Contemporanea di Rosanna Tempestini Frizzi - via de’ Coverelli 27, Firenze - con l’installazione video/sonora “Leggerezza del Vuoto”, sempre a firma di Lisa Stampfer, Chiara Macinai e Giada Colacicchi.

Gli appuntamenti sono aperti al pubblico.

Accademia di Belle Arti di Firenze
Sede: Via Ricasoli 66 - Firenze
Tel.  055 215449 – 055 2398660
www.accademia.firenze.it

30 maggio - Istituto di Psicosintesi - Gruppo di meditazione dell’ultimo venerdì del mese

Gruppo di meditazione dell’ultimo venerdì del mese
coordinato da Andrea Bonacchi e Lina Peritore
venerdì 30 maggio ore 18.00 - 20.00
a seguire: cena condivisa autogestita
a seguire: laboratorio di psicosintesi
A COSA SERVE L'UMILTA' ? Un percorso di rinascita
condotto da Nives Favero, ore 21.00 - 23.00

Istituto di Psicosintesi – Centro di Firenze
Via San Domenico, 16 - 50133 Firenze
Tel.055/574667- firenze@psicosintesi.it

"Firenze! Sono a Firenze"

"A tarda notte, quando le ore notturne sono blu e ricamate di argento vecchio. Entrare a vent'anni per la prima volta a Firenze e dire a se stessi a ogni passo con il tumulto in cuore prima che nella mente: "Firenze! Sono a Firenze"".
(André Suares)

I colori di Firenze

Foto di Sara M. Pezzoli


31 maggio - DAMMI MILLE BACI - spettacolo di poesia e musica - Ingresso libero

DAMMI MILLE BACI 
spettacolo di poesia e musica
SALA  ARCHI DI VILLA POZZOLINI  VIALE GUIDONI 188
ore 16.00 Sabato 31 Maggio








Condotto e diretto da Elena Zucchini a cura dei poeti dell’Accademia alfieri con la collaborazione  del gruppo vocale Armonia non solo Cantata diretto da m°Antonella Giovannini
La presidenza del consiglio di quartiere e la commissione cultura del Q5 invitano tutta la cittadinanza a partecipare allo  spettacolo presso la Sala Archi di villa Pozzolini  viale Guidoni 188 Sabato 31 Maggio ore 16.00 per un pomeriggio ricco di cultura e arte
Dopo il successo dell’evento sulla rosa dello scorso anno le due associazioni si trovano ancora insieme per una performance che unisce poesia e musica  dedicata al bacio attraverso tutte le sue molteplici sfaccettature- proponendo ai concittadini questo spettacolo di cultura che intreccia le arti della poesia e della musica.
Nel Quartiere 5 si sviluppano da tempo percorsi culturali di pregio e questo evento si inserisce a pieno titolo tra le molteplici attività che la Commissione cultura propone alla cittadinanza.
Il racconto, vivace per la continua alternanza delle voci e i repentini inserimenti poetici, spesso inusitati, illustrerà le diverse accezioni che il simbolo della passione e dell'amore assume a seconda dell’epoca e della sensibilità dell’autore. Saranno alcuni poeti dell’Accademia Alfieri ad offrire al pubblico l’emozionante percorso costellato anche dalle loro poesie.
A movimentare ulteriormente la narrazione provvederà il coro “Armonia non solo cantata” diretto da Antonella Giovannini. Anche i brani musicali saranno quanto mai vari per completare il coloratissimo quadro ed avranno come filo conduttore il simbolo universale dell’amore e della passione.
l’ingresso è libero e gratuito

26 maggio - Progetto per un Lessico multilingue dei Beni Culturali - Comunicare il patrimonio artistico e culturale fiorentino. Incontro-dibattito a cura di Annick Farina e Marco Lombardi

UNIVERSITA - 26 maggio 2014, ore 15
Progetto per un Lessico multilingue dei Beni Culturali

Comunicare il patrimonio artistico e culturale fiorentino.
Incontro-dibattito a cura di Annick Farina e Marco Lombardi
Presentano il progetto Annick Farina e Marcello Garzaniti, coordinatori dell’Unità di ricerca “Lessico dei Beni Culturali”.
Temi degli interventi: Il Lessico Vasariano; Le traduzioni di Vasari; L’enciclopedia vasariana; Lessico artistico, guide turistiche e siti museali; Viaggiatori stranieri a Firenze
Dove: Sala delle Adunanze dell’Accademia delle Arti del Disegno, via Orsanmichele 4, Firenze

Ingresso libero

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"La molta cortesia far temer che inganno vi sia..."

domenica 25 maggio 2014

26 e 27 maggio - XXI Anniversario della strage di via dei Georgofili del 27 maggio 1993: gli eventi in programma

XXI Anniversario della strage di via dei Georgofili del 27 maggio 1993: gli eventi in programma
Descrizione: Alle 17.00 del 26 maggio presso la Regione Toscana si terrà il convegno "Il dovere della memoria e della ricerca della verità" cui parteciperanno Enrico Rossi e Pietro Grasso. Alle 21.30 in piazza Signoria cerimonia con le istituzioni e a seguire "La Cavalleria rusticana" di P. Mascagni. Alle 1.00 partenza della processione e deposizione di una corona di alloro sul luogo dell'attentato. Il giorno 27 dalle 15.00 alle 18.00 open day della sede accademica.
Categoria: News
Data inizio: 26/05/2014
Data fine: 27/05/2014
Orario: dalle 17.00
Evento gratuito: Si

27 maggio - Lectio Magistralis di Massimo Cacciari: "L.B. Alberti nostro contemporaneo" - Ingresso libero

Lectio Magistralis di Massimo Cacciari: "L.B. Alberti nostro contemporaneo"
Descrizione: Coordina: Giorgio Cassani, Ordinario di Storia dell’Architettura Contemporanea Accademia di Belle Arti di Venezia Sarà presente Marco Dezzi Bardeschi.
Informazioni: 055 2616527
Categoria: Readings, incontri letterari, conferenze
Data inizio: 27/05/2014
Data fine: 27/05/2014
Orario: 16,00
Evento gratuito: Si

venerdì 23 maggio 2014

Giochi d'acqua...

Foto di Marco Giorgi


25 maggio - SUONI' FRA UN LIBRO E UN CAFFÈ

DOMENICA 25 MAGGIO  

 h 12:00  -  Aperitivo & Live 
'SUONI' FRA UN LIBRO E UN CAFFÈ

A cura del Centro Studi Musica & Arte 
Allievi di arpa, flauto e violino eseguiranno musiche di J.S. Bach, F. Clifton-Welker, G. F. Handel, S. Mcdonald, W. A. Mozart, L. Woods
 
Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze 
(+39) 055 2346872 

25 maggio - PORTE APERTE A CASA RONALD

PORTE APERTE A CASA RONALD
Compie 1 anno la struttura che accoglie le famiglie, costrette a vivere lontano da casa, dei bambini
in cura al Meyer.
Casa Ronald, via Alderotti 95
www.fondazioneronald.it

Porte aperte a Casa Ronald, 25 maggio
Descrizione: Giornata aperta a tutti, grandi e piccini, per visitare la casa, giocare nel parco e fare merenda insieme. Casa Ronald è "la casa lontano da casa" che ospita i genitori dei bimbi in cura al Meyer.
Informazioni: www.fondazioneronald.it
Categoria: Aperture straordinarie, visite guidate
Data inizio: 25/05/2014
Data fine: 25/05/2014
Orario: 16,00
Evento gratuito: Si

Info:
http://wseventi.comune.fi.it//images/ALLEGATO/11499_LOCANDINA-CASA.RONALD.pdf

Dal 24 maggio al 15 giugno - Dante al Bardini - Ingresso libero

da 24 Maggio 2014 a 15 Giugno 2014

Nella splendida cornice del Giardino Bardini in Oltrarno, con una magnifica vista su Firenze, si terrà un ciclo serale di letture dantesche a cura de La Società Dantesca Italiana. Famosi attori teatrali e musicisti di prim'ordine che accompagneranno le letture proporranno alcuni Canti della Divina Commedia che affrontano il tema del bosco in diverse forme, dalla “selva selvaggia” alla “divina foresta”, con lo scopo di celebrare il giardino Bardini, uno dei più bei parchi di Firenze.

Appuntamenti sicuramente imperdibili per tutti gli amanti del bello e di Firenze, in più segnaliamo che sono ad ingresso completamente gratuito! Ecco il programma delle serate:

Sabato 24 maggio 2014 - ore 18.00
Sonia Bergamasco
Inferno XIII

Mercoledì 28 maggio 2014 – ore 17.30
Inferno V
Letture di Luisa Cattaneo
Musiche eseguite da
Enrico Fink, Officine della Cultura
Arpa acustica del M° Stefano Corsi

Mercoledì 4 giugno 2014 – ore 17.30
da Purgatorio XXX-XXXI
Letture di Luisa Cattaneo
Musiche eseguite da
Enrico Fink, Officine della Cultura
Arpa acustica del M° Stefano Corsi

Domenica 8 giugno 2014 - ore 18.00
Ottavia Piccolo
Inferno I

Mercoledì 11 giugno 2014 – ore 17.30
Paradiso XI
Letture di Luisa Cattaneo
Musiche eseguite da
Enrico Fink, Officine della Cultura
Arpa acustica del M° Stefano Corsi

Domenica 15 giugno 2014 - ore 18.00
Galatea Ranzi
Purgatorio XXVIII

Info: http://www.news.danteonline.it/cont__200909_6520.phtml

25 maggio - Cortili e giardini aperti - Ingressi liberi e visite guidate

L’A.D.S.I.Toscana organizza domenica 25 maggio 2014 dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00 l’evento Cortili e Giardini Aperti, nell’ambito della quarta edizione delle “Giornate Nazionali A.D.S.I.”.
Informazioni: per il programma consultare il sito www.adsitoscana.it
Categoria: Aperture straordinarie, visite guidate
Data inizio: 25/05/2014
Data fine: 25/05/2014
Orario: 10.00-13.00/15.00-19.00
Evento gratuito: Si

25 maggio - MERCATINO DELLE PULCI: Antiquariato, modernariato, bigiotteria, stampe, libri, dischi

25 maggio
MERCATINO DELLE PULCI
Antiquariato, modernariato,
bigiotteria, stampe, libri, dischi
Piazza dei Ciompi, ore 9 – 19.30

Il Giardino delle Rose

Foto di Marco Giorgi


24 maggio - Le Murate - Brunch letterario musicale: IL DOTTOR CIRO AMENDOLA DIRETTORE DELLA GAZZETTA UFFICIALE

SABATO 24 MAGGIO

 h 12:00  -  Brunch letterario musicale
IL DOTTOR CIRO AMENDOLA DIRETTORE DELLA GAZZETTA UFFICIALE
Mondadori Editore

Sarà presente l'autore Alfonso Celotto
Intervengono: Giuseppe Morbidelli, professore dell'Università "La Sapienza" di Roma; Niccolò Abriani, professore dell'Università di Firenze
Coordina: Fulvio Paloscia, giornalista Repubblica
Sonorizzazioni dal vivo: Luca Forni
Voce recitante: Lorenzo Degl'Innocenti

Il dottor Amendola non è un impiegato qualunque. E' il direttore della Gazzetta Ufficiale, cioè dello strumento che garantisce l’ufficialità dei testi delle leggi; di più, lo strumento che rende possibile il funzionamento della democrazia. Un racconto sospeso tra il dramma kafkiano del cittadino intrappolato nella ragnatela delle leggi e un umorismo degno di Totò. Un ritratto folgorante e a suo modo struggente di questo nostro bellissimo e complicato paese.

Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

25 maggio - Biblioteca delle Oblate - IL RESPIRO DEL NOVECENTO Come il desiderio. Il potere misterioso della poesia in Pablo Neruda, F.Garcia Lorca, V. Majakovskij e Bertold Brecht

Il respiro del Novecento

con Letizia Fuochi, voce e chitarra e Francesco Cusumano, chitarra.

IL RESPIRO DEL NOVECENTO
Come il desiderio. Il potere misterioso della poesia in
Pablo Neruda, F.Garcia Lorca, V. Majakovskij
e Bertold Brecht

Domenica 25 maggio – ore 16.00
Poesie d'autore.
Fabrizio De Andrè, Giorgio Gaber,
Ivan Graziani
LEZIONE-SPETTACOLO
Letizia Fuochi: voce e chitarra
Francesco Cusumano: chitarra
A cura dell'Associazione La Nottola di Minerva
Sala Conferenze – piano terra
Ingresso libero

Info: http://www.biblioteche.comune.fi.it/scheda_news.html?eventfile=e0685.html

23 maggio - Le Oblate - Vetrina Toscana: La Biblioteca delle Oblate e la BiblioteCaNova-Isolotto vi accompagneranno in un viaggio tra cultura e cucina, alla scoperta del "gusto del sapere e dei sapori"

Nell'ambito del progetto Vetrina Toscana, domenica 25 maggio alle ore 11.00 si terrà la presentazione del gioco letterario estivo "Il gusto della lettura".
Una selezione di libri che coniugano cibo e letteratura (disponibili in biblioteca per il prestito), lettori che hanno voglia di divertirsi, recensioni brevi e "gustose", saranno gli ingredienti del "gioco" che accompagnerà l'estate della Biblioteca delle Oblate.

Vetrina Toscana

Il sapore delle parole: letture gustose nelle biblioteche della Toscana

La Biblioteca delle Oblate e la BiblioteCaNova-Isolotto vi accompagneranno in un viaggio tra cultura e cucina, alla scoperta del "gusto del sapere e dei sapori". Le biblioteche offrono numerose risorse per approfondire le proprie conoscenze su questo tema: libri, ebook, riviste e dvd da consultare e prendere in prestito.

 venerdì 23 maggio
Una rete di ricette dal libro al blog:

- ore 17.30: presentazione del libro di Maria Giuseppina Muzzarelli "Nelle mani delle donne. Nutrire, guarire, avvelenare ad MedioEvo ad oggi" (Laterza, 2013).
Introduce ed intervista l'autrice, Olga Mugnaini giornalista de La Nazione.
"Madri, seduttrici, mogli, sante, streghe, guaritrici, assassine: donne che si fanno latte per il figlio, che seducono, curano, nutrono, uccidono con il cibo, sono educate alla sua moderazione, se ne privano. Una relazione, quella fra le donne e il cibo, che a tutti pare di conoscere e che invece è stata ed è molto più sfuggente, sfaccettata, mossa e contraddittoria di quanto comunemente si creda."

- ore 19.00: Forchettina giramondo. Incontro con la blogger Chiara Brandi che parlerà della sua passione per la cucina ed i viaggi. La presentazione sarà arricchita con la proiezione di immagini dei luoghi visitati che hanno ispirato le ricette per il suo blog, in particolare quelli del mare della Toscana.
Alcune ricette saranno realizzate dai cuochi della Caffetteria utilizzando prodotti toscani e saranno proposti nell'AperiCena a seguire (su prenotazione). In collaborazione con la Camera di Commercio di Firenze

domenica 25 maggio
ore 11.00: lancio del gioco letterario estivo "Il gusto della lettura". Una selezione di libri che coniugano cibo e letteratura (disponibili in biblioteca per il prestito), lettori e non che hanno voglia di divertirsi, recensioni brevi e "gustose", sono questi gli ingredienti del "gioco" che accompagnerà l'estate della Biblioteca delle Oblate.
L'incontro è a cura dell'Associazione Culturale TeatroLà.
A seguire pranzo realizzato dalla Caffetteria delle Oblate (su prenotazione), con prodotti promossi nell'ambito del Progetto "Vetrina Toscana". In collaborazione con la Camera di Commercio di Firenze.

Info:
http://www.biblioteche.comune.fi.it/scheda_news.html?eventfile=e0697.html

23 maggio - Le Murate: Presentazione rivista CON.TEMPO Rivista di narrativa breve inedita

VENERDÌ 23 MAGGIO

 h 19:00  -  Presentazione rivista

CON.TEMPO



Rivista di narrativa breve inedita
Intervengono:
Sergio Givone, professore di Estetica, Università di Firenze
Marco Vichi, scrittore
Carlo Benedetti, direttore editoriale, con.tempo
Durante la presentazione verranno letti alcuni passi dei racconti pubblicati
Voce recitante: Alberto di Matteo.

CON.TEMPO nasce per dare spazio alla forma racconto e a nuovi autori. Una rivista disegnata ogni volta da un visual designer diverso, piena di racconti inediti. Gratuita, ma in edizione limitata e numerata. Per ogni numero, chiediamo a voi i racconti. Noi ci limitiamo a proporre un tema. Un gruppo di editor lavora con gli autori selezionati per migliorarne i testi. Tutto per amore delle belle storie.

Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

Vista dal Ponte San Niccolò

Foto di Marco Giorgi


24 e 25 maggio - La a Biblioteca delle Oblate festeggia il suo 7° compleanno

Sabato 24 e Domenica 25 maggio 2014
la Biblioteca delle Oblate festeggia il suo 7° compleanno



La biblioteca desidera invitare i lettori, le associazioni di volontariato e culturali, gli scrittori e tutti coloro che condividono con lei questa bellissima avventura, a partecipare ai festeggiamenti. In programma tante iniziative per grandi e piccoli.

Programma:
http://www.biblioteche.comune.fi.it/export/sites/bibliotechecomunali/materiali/biblioteca_delle_oblate/WEBprogrammacompleannoOblateultimo.pdf

mercoledì 21 maggio 2014

Palazzo Pitti

Foto di Marco Giorgi


22 maggio - Le Murate: Presentazione libro IDDU - Spartaco Edizioni

GIOVEDÌ 22 MAGGIO

 h 18:00  -  Presentazione libro

IDDU
Spartaco Edizioni


Sarà presente l'autore Andrea Vismara
Interviene: Paolo Ciampi
Voci recitanti: Beatrice Di Tomizio, Chiara Pietrella e Marco Cei
Sonorizzazioni dal vivo a cura di Andrea Vismara

Dieci personaggi, dieci urgenze, dieci storie e modi di sentire: dai quattro angoli della Terra, accomunati e spinti da una ricerca personale, convergono a Stromboli per scoprire che con quel viaggio sono giunti ben oltre la destinazione originaria. Il caso, che apparentemente sembra reggere i fili del destino, è in realtà asservito al dio vulcano, presenza costante che si insinua lentamente tra le righe e nelle vite di ciascun protagonista.

Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

Santo Spirito "la Dimora Luminosa"

Foto di Sara M. Pezzoli


21 maggio - Le Murate - MORDI IL MONDO! Ogni mercoledì al Caffè Letterario Viaggio intorno e dentro le culture: Cena con specialità di cucina cilena

Dalle  20:00        

MORDI IL MONDO! Ogni mercoledì al Caffè Letterario
Viaggio intorno e dentro le culture.

Questa settimana vi proponiamo le atmosfere,  le sensazioni e  i sapori  del

CILE
Cena con specialità di cucina cilena - è gradita la prenotazione

Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

Duomo

Foto di Michela Di Lorenzo


22 maggio - Presentazione Itinerante del libro "Anatomia di una strada – Via de' Serragli"

Presentazione Itinerante del libro "Anatomia di una strada – Via de' Serragli"
Giovedi, 22 Maggio 2014, 17:30 - 19:00

La passeggiata inizia alle 17.30/17.45 da Piazza Nazario Sauro, angolo Via Santo Spirito (Ponte alla carraia), assieme visiteremo i luoghi che hanno reso peculiare questa strada di Firenze. Il libro è consultabile qui: http://dem.mvmnet.com/link.php?M=3996706&N=1424&L=1609&F=H

"Desideravo raccontare una singolare strada, la sua metamorfosi, la sua tensione oggi, il pulsare della propria vita, una strada come laboratorio e osservatorio, come aula di scuola per un politico che si prenda la briga di ascoltare la terra urbana, come museo vivente nel quale passato e presente si sfogliano a vicenda."
(Niccolò Rinaldi - Anatomia di una strada – Via de' Serragli)

martedì 20 maggio 2014

25 maggio - Lezione: "Le insidie del naturale" Nell'ambito del ciclo: "Incontri con la città: leggere il presente per comprendere il futuro" - Ingresso libero

Lezione: "Le insidie del naturale"

Nell'ambito del ciclo: "Incontri con la città: leggere il presente per comprendere il futuro". Relatore Carla Gherardini ordinario di farmacologia, farmacologia clinica e farmacognosia. Introduce e coordina Filippo Randelli, ricercatore di Geografia politica ed economica
25 Maggio 2014  -  ore 10,30
Sede:
   
Aula magna del rettorato, Piazza S. Marco, 4 Firenze
Organizzazione:
   
Università di Firenze, promosso da Fondazione Internazionale Menarini, con il patrocinio del Comune di Firenze, in collaborazione con Unicoop Firenze e Ataf

21 maggio - FABBRICA EUROPA / INCONTRI: "Lo sviluppo culturale come esigenza strategica per il futuro dell'Europa"

FABBRICA EUROPA / INCONTRI
Mercoledì 21 maggio 2014, ore 18
Lo sviluppo culturale come esigenza strategica per il futuro dell'Europa
Intervengono:
Luca Dini, Fabbrica Europa
Gigi Cristoforetti, critico di danza, direttore del Festival Torinodanza e curatore di France Danse
Emmanuel Wallon, docente di sociologia politica all'Università Paris Ouest Nanterre
Isabelle Mallez, Institut français Firenze
Alla vigilia delle elezioni europee, poco messe sotto i riflettori nonostante la posta in gioco, un incontro su un tema centrale sia per tutti gli attori culturali europei che per la comunità educativa ed universitaria, che merita di essere discusso approfonditamente, se non si vuole che la cultura venga marginalizzata rispetto ad altri settori considerati prioritari.
Dove: Institut français Firenze, piazza Ognissanti 2 - Info: fabbricaeuropa.net

RSVP firenze@institutfrancais.it

22 maggio - Biblioteca Nazionale Centrale: Parlando di Orfeo, conferenza e musica - Ingresso libero

Parlando di Orfeo

L’importanza del mito di Orfeo nella storia del melodramma e il suo ruolo centrale nella Riforma dell’opera operata da Christoph Willibald Gluck e Ranieri de’ Calzabigi: questo il tema della conversazione durante la quale saranno eseguite alcune delle arie più celebri dalle versioni in italiano e francese dell’Orfeo ed Euridice.

A cura di Francesco Ermini Polacci e Giovanni Vitali
Programma

Christoph Willibald Gluck
da Orfeo ed Euridice
Che puro ciel! Che chiaro sol!
Che farò senza Euridice
Amour viens rendre à mon âme
Artisti

Mezzosoprano
Lilly Jørstad

Pianoforte
Ulla Casalini

Giovedì 22 maggio, ore 17.00

Dove
Sala cataloghi - Biblioteca Nazionale Centrale

Piazza dei Cavalleggeri, 1
Firenze

Ingresso libero

21 magggio - Museo Bardini: concerto "Chicas del David"

Chicas del David

Tre giovanissime allieve del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze hanno dato vita ad un consort di flauti dolci che spazia dal repertorio antico alla musica contemporanea. Ospite d’eccezione del concerto il loro docente, David Bellugi, virtuoso del flauto dolce e protagonista della riscoperta di questo strumento nei nostri tempi.
Programma

Danza tradizionale macedone Sneg Udaril
(trascrizione David Heyes)

Johann Scherer
Sonata I op. 1

Johann Sebastian Bach
Allegro dal Concerto Brandeburghese n. 3 BWV 1048

Paul Hindemith
Trio dal Plönermusiktag

Anonimo del XVII secolo
Paul’s Steeple da The first part of the division flute

Willem Wander van Nieuwkerk
Kadanza (1990)

John Baldwin
A Browning of 3 voces

Henry Purcell
Chaconne da The Fairy Queen Z. 629

Pete Rose
New Braun Bag (1992)
Artisti

Flauti
Lady Johanna Lopez Valencia
Urška Cvetko
Lenka Molcányiová

Con la partecipazione straordinaria di David Bellugi

Mercoledì 21 maggio, ore 19.00

Prezzi
Ingresso Museo Bardini

Intero € 6,00
Ridotto € 4,00

Dove
Museo Bardini
Via dei Renai, 37

22 maggio - Visita guidata alla Villa Medicea di Castello Nell'ambito del ciclo di conferenze "Fiori e giardini a Firenze dai Medici all'Unità d'Italia/ Progetto

Visita guidata alla Villa Medicea di Castello
Nell'ambito del ciclo di conferenze "Fiori e giardini a Firenze dai Medici all'Unità d'Italia/ Progetto "Unità del sapere" 2013-2014"
22 Maggio 2014  -  ore 15,30
Sede:
   
Via di Castello, 47 Firenze
Organizzazione:
   
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Sezione didattica del Polo Museale, Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze, in collaborazione con Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella e Società Toscana Orticultura
Per informazioni:
   
Ingresso e visita gratuiti, Prenotazione obbligatoria allo 055-2756444 o edumsn@unifi.it, ogni visita prevede max 20 partecipanti e si effettuerà anche in caso di maltempo

22-25 maggio - Limonaia di Villa Strozzi - I profumi di Boboli VIII edizione

 I profumi di Boboli VIII edizione
fragranze & design

Limonaia di Villa Strozzi
Firenze - Via Pisana 77, Via di Soffiano 11

dal 22 al 25 maggio 2014
Limonaia di Villa Strozzi, Firenze
Molte le novità di questa ottava edizione di I profumi di Boboli.
Il percorso espositivo/commerciale ideato dall'Associazione I profumi di Boboli, in collaborazione con il Quartiere4 del Comune di Firenze e Officine Creative, attraverso luoghi storici e paeasaggistigi di prestigio iniziato nel 2007 nel Giardino di Boboli, approda quest'anno nella Limonaia di Villa Strozzi.

Rassegna 2014: fragranze e design
Una formula che coniuga l'essenza al di-segno della mente, del cuore e delle mani, in grado di rievocarla, design autoprodotto ma anche fashion design.

Ecco la collaborazione con Blog Savage Blender, fashion blog all'avanguardia per professionalità, stile e rete di relazioni nel mondo del fashion made in Italy in grado di presentare, anche attraverso fashion shows, giovani stilisti in possesso di tutte le prerogative per emergere.

Presenze storiche come Tusca creatrice di una linea di cosmetici all'olio di oliva del Chianti o le Magie di sapone di Christian e Silvia Travaglini si confrontano con new entry di eccellenza come l'Azienda agricola biologica di Roberta Capanna e la sua linea di piante aromatiche ed officinali con i preziosi derivati per la cura del viso e del corpo.
Nel panorama della creatività che la manifestazione è orgogliosa di presentare fra gli altri la poltrona ideata da Giuseppe Mancuso, il design autoprodotto di Beatrice Bernocchi, titolare di 2G2 su metallo prezioso e quello di Elvira Keller su ceramica o i graffiti su tela di Anna Chiriano.

Una chicca, meglio un chicco... di caffè.
L'Istituto Agronomico per l'Oltremare, istituzione del Ministero degli Esteri che dal 1904 è fiore all'occhiello a Firenze nel mondo, anche quest'anno patner della manifestazione, è artefice della sezione "profumo di caffè": un progetto per la conoscenza e la valorizzazione del caffè organico di eccellenza a filiera corta che l'Associazione L'Albero del caffè documenta in mostra sotto forma di "scuola" e relativa degustazione: un prodotto ad alto contenuto etico, biologico e solidale, perché è fatto nel rispetto dell'ambiente e delle persone coinvolte nell'intero processo produttivo, dalla coltivazione alla lavorazione finale.

Vi ricordate le Fragranze... di vino di antica memoria?
Ebbene Alessandro Cicali, il suo mitico creatore e ospite di I profumi di Boboli dalla sua prima edizione, ha voluto scegliere proprio questa ottava edizione per presentare la sua linea di prodotti, tutti da scoprire, "Giglio": un brand che pofuma di Firenze, in Italia e in Europa, per ora!!

Molti, originali e di alto profilo gli eventi collaterali, fra gli altri i fashion shows, il laboratorio interattivo sulla bellezza e cura delle mani di Mary Anny Florence, il laboratorio di finger design di Susanna Arcangioli e quello di decoro a mano su porcellana di Giovanni Murtas.

Opportunità straordinaria in occasione della manifestazione I profumi di Boboli di visite guidate gratuite al Giardino tropicale dell'Istituto Agronomico per l'Oltremare (per informazioni e prenotazioni mgstudio@mariagalassini.it, tm 335 5918458).
Preziosa come sempre la sinergia con ATAF che nell'obiettivo di offrire ai propri abbonati sempre più numerose opportunità di servizio ha permesso di concordare una serie di benefit in occasione della manifestazione.

Media partner di I profumi di Boboli 2014 il quotidiano nazionale LA NAZIONE, Monnalisa Magazine, trimestrale di Arte, Cultura e Made in Italy e ORIENTEPRESS, Giornale delle Terre del Levante Fiorentino.

Ma le novità non sono finite.
L'ingresso al parco, alla Limonaia di Villa Strozzi e alla manifestazione I profumi di Boboli è gratuito per tutti; attivo, per l'intera durata della manifestazione, un servizio gratuito di navetta da Piazza Pier Vettori.
L'orario si prolunga nella serata: la presenza di un punto di ristoro fornito di lounge bar e pizzeria, aperto con orario continuato tutti i giorni dalle 10,00 alle 24,00, rappresenta sicuramente un elemento efficace per il godimento dei luoghi e della manifestazione.

Il programma della manifestazione si articola in quattro giorni con il seguente orario:
giovedì, 22 maggio 2014 alle ore 15,00, dopo la Conferenza Stampa avrà luogo la inaugurazione ufficiale;
giovedì 22 maggio e venerdì 23 dalle 15,00 allle 21,00; sabato 24 maggio e domenica 25 dalle 10,00 alle 21,00.

http://www.profumidiboboli.org/edizione.php

23 maggio LA FIORITA - Cerimonia in memoria della morte di Frà Girolamo Savonarola

23 maggio
LA FIORITA
Cerimonia in memoria della morte di Frà Girolamo Savonarola
Corteo Storico della Repubblica Fiorentina da Palagio di Parte Guelfa
Piazza Signoria, ore 10.30

Perchè si dice "La Fiorita"?

22 maggio - Institut français Firenze -Jeudi cinéma Camille redouble (2012). Di Noémie Lvovsky - Ingresso libero

22 maggio 2014, ore 20
Jeudi cinéma

Camille redouble (2012). Di Noémie Lvovsky
Con Noémie Lvovsky, Samir Guesmi, Yolande Moreau

Scritto, diretto e interpretato da Noémie Lvovsky, il film ha per protagonista Camille, che ha quarant'anni, beve come una spugna, non ha mai superato la morte di sua madre e non accetta il divorzio da Eric. La sera dell'ultimo dell'anno Camille va ad una festa e dopo aver bevuto e ballato sviene. Si sveglierà avendo 16 anni agli occhi degli altri, ma conservando il proprio aspetto, i suoi ricordi e la sua vita degli ultimi venticinque anni. Dove: Institut français Firenze. Gratuito. VO sottotitoli GB
Institut français Firenze
T +39 055 271 88 20
S +39 055 271 88 01

Piazza Ognissanti 2 - 50123 Firenze
institutfrancais-firenze.com
facebook.com/institutfrancais.firenze

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno

"Questo mondo è una gabbia di matti"

lunedì 19 maggio 2014

Lungarni

Foto di Marco Giorgi


29 maggio - FUORILUOGO N°5 PRET A PORTER - SERRE TORRIGIANI, GIARDINO TORRIGIANI

FUORILUOGO N°5 PRET A PORTER
GIOVEDì 29 MAGGIO 2014, ORE 19.00
SERRE TORRIGIANI, GIARDINO TORRIGIANI, VIA GUSCIANA 21, FIRENZE



Giovedì 29 maggio alle 19.00 si terrà presso le Serre Torrigiani del Giardino Torrigiani, la quinta edizione di Fuoriluogo.
 Fuoriluogo è un contenitore all'interno del quale, a partire dal dicembre 2008, sono state racchiuse iniziative ideate con lo scopo di dare spazio  alla creatività, che si sono concretizzate in  quattro esposizioni in cui wc e bidet sono stati interpretati, trasformati e decontestualizzati da architetti, designers ed artisti. Oggetti di uso comune, quotidiano, wc e bidet, ai quali ci si è avvicinati per la prima volta con una diverso atteggiamento, guardandoli cioè non come oggetto del proprio lavoro, ma come uno strumento per esprimere l'estro creativo.   Dopo queste prime  edizioni, Fuoriluogo, pur restando fedele al suo principio ispiratore, dare spazio alla creatività, cambia, si svincola dall’oggetto materico, e diventa pret a porter.
La toilette pret a porter.
La sala da bagno diventa il tema  ispiratore con cui sono state pensate, disegnate  e poi realizzate 22 sciarpe. La sala da bagno, nel suo complesso, in un suo dettaglio, disegnata, dipinta,  fotografata, stilizzata. Coloratissima, in bianco e nero, ironica, elegante, divertente. Comunque protagonista. Ma questa volta intorno al collo!
22 sciarpe, in formato 140x180, in modal e seta.
Le  sciarpe, saranno esposte all’interno della Serra  Grande del Giardino Torrigiani, giovedì 29 maggio a partire dalle 19.00. Nel corso della serata poi saranno tutte battute all’asta, ed il ricavato interamente devoluto a File, Fondazione Italiana di leniterapia.

FUORILUOGO:
Dal 2006 Simona Chiessi inizia a lavorare nell’azienda di famiglia, Chiessi & Fedi, per curare personalmente il rapporto con architetti e professionisti. Nell’ambito di questa relazione lavorativa, e dalla constatazione che la creatività è sempre più spesso costretta o compressa,  nasce  l’idea di “Fuoriluogo”. Un contenitore all’interno del quale sono state racchiuse finora 4 mostre, tutte pensate per dare spazio all’estro creativo.
Wc e bidet liberamente interpretati, senza alcun vincolo, nel corso della prima esposizione, l’edizione Zero; wc e bidet ma in miniatura, nella seconda, Tutti per uno; il wc da solo, con un tema ispiratore, quello della seduta, nella terza, Wchairs; wc e bidet di nuovo insieme, interpretati con il limite tecnico della loro funzionalità  nella quarta, To go ( per vedere le edizioni di Fuoriluogo:  http://www.fuori-luogo.net/show/).

Chiessi & Fedi è un’azienda di forniture termoidrauliche che nasce a Firenze nell’aprile del 1938 grazie all’incontro di Bruno Chiessi con Luciano Fedi. L’azienda è cresciuta rapidamente e si è radicata nel panorama fiorentino fino a diventare una delle più importanti del settore idrotermosanitario col succedersi delle generazioni, Franco Chiessi e Carlo Corsini ieri, Maurizio Chiessi e Lorenzo Corsini oggi.
E’ presente su Firenze e provincia con 5 punti vendita e 3 show room dedicate all’arredo bagno, al wellness ed al design.
Artisti coinvolti:
Clet, Olimpia Benini, Arabella Bettazzi, Filippo Burresi e Silvia Bianchini, Cosimo Bicocchi, Fiona Corsini, Luigi Fragola, Federico Gennari, Francesca Guicciardini, Gregorio Konstantopoulos, Giulia Leoni, Selvaggia Lensi Orlandi, Olivia Magris, Generoso Matteis, Francesca Nuti e Alessandro Pretini, Guido Pelagallo e Maria Chiara Zecchin, Giulio Picchi,  Ghigo Poccianti, Simone Speciale, Carlotta Turini  e Marina Visconti di Massino,  Francesca Viacava e Kathaline Page-Guth,  Ippolita Zetti e Simona Fiorito.
FILE - Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus nasce nel 2002 allo scopo di aiutare i malati gravi e le loro famiglie nell'affrontare l'ultima e più difficile fase della vita. FILE è attiva con le sue équipe sanitarie a Firenze, a Prato e nelle loro province per fornire assistenza completa, a domicilio e presso strutture dedicate (hospice), operando sia autonomamente che a sostegno delle aziende sanitarie del territorio. Ogni anno FILE si prende cura professionalmente e con grande umanità di oltre 1000 persone.
(www.leniterapia.it).
Le sciarpe sono state realizzate da 813 per Fuoriluogo.
Il marchio Ottotredici nasce nel 2009 dall’unione dell’entusiasmo creativo e delle capacità tecniche del prodotto di Annalisa Giuntini e Paolo Panerai.
La mostra si terrà presso le Serre Torrigiani del Giardino Torrigiani, in via Gusciana 21.
Serre Torrigiani è un contenitore di idee e progetti, un centro artistico e culturale supportato da una rete di artisti e professionisti esperti. Mostre e performance, lezioni di artisti e critici si apriranno al panorama cittadino attraverso un privilegiato punto di osservazione.

LA MOSTRA SI TERRA’  GIOVEDì 29 MAGGIO 2014, ALLE 19.00, presso le SERRE TORRIGIANI, GIARDINO TORRIGIANI, VIA GUSCIANA 21, FIRENZE
Info: info@fuori-luogo.net
www.fuori-luogo.net
SI Può ACCEDERE ALLA MOSTRA SOLO SU INVITO O REGISTRANDOSI A QUESTO  LINK: 
www.fuori-luogo.net/pretaporter

20 maggio - Spettacolo "Una sconfinata carità" - Nell'ambito dei festeggiamenti del 770mo anniversario dell'Arciconfraternita della Misericordia

Spettacolo "Una sconfinata carità"
Nell'ambito dei festeggiamenti del 770mo anniversario dell'Arciconfraternita della Misericordia
20 Maggio 2014  -  ore 11
Sede:
   
Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento - Piazza della Signoria - Firenze
Organizzazione:
   
- Attività artistiche e spettacolari dell'Ateneo fiorentino
-Compagnia teatrale universitaria "Binario di scambio"
Per informazioni:
   
Per informazioni: binario.scambio@gmail.com spettacolo@unifi.it

20 maggio - Casa Abitata: presentazione del libro di Niccolò Rinaldi, "Notte a Gaza"

presentazione del libro di Niccolò Rinaldi, "Notte a Gaza" (edizioni Festina Lente, 2014) che si terrà martedì 20 maggio p.v., alle ore 19.00, presso Casa Abitata, in via dell'Ardiglione 11r, Firenze.
Interverrà l'autore e l'Imam di Firenze, nonché Presidente dell'Unione delle Comunità islamiche d'Italia (UCOII), Izzedin Elzir.

19 e 20 maggio - Cineteca di Firenze al Caffè Letterario: THE MARX BROTHERS / I FRATELLI MARX - Ingresso libero

Cineteca di Firenze al Caffè Letterario
La "Bottega del Cinema" presenta:

THE MARX BROTHERS / I FRATELLI MARX

h 21:30  -  Cineteca

THE COCOANUTS - IL LADRO DI GIOIELLI

Di Joseph Santley e Robert Florey con Groucho, Harpo, Chico Marx, Kay Francis, Margaret Dumont.
USA - 1929 - 86' - versione originale - sottotitoli in italiano

MARTEDÌ 20 MAGGIO

Cineteca di Firenze al Caffè Letterario
La "Bottega del Cinema" presenta:

THE MARX BROTHERS / I FRATELLI MARX

h 21:30  -  Cineteca

ANIMAL CRACKERS

Di Victor Heerman con Groucho, Harpo, Chico e Zeppo Marx , Magaret Dumont
USA - 1930 - 80' - versione in italiano

Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

19 maggio - Le Murate - Rassegna Anteprime: GINO E FAUSTO. UNA STORIA ITALIANA, Ediciclo editore

LUNEDÌ 19 MAGGIO

h 18:00  -  Rassegna Anteprime

L'Associazione culturale la Nottola di Minerva, in collaborazione con Regione Toscana – Assessorato alla Cultura, presenta:

GINO E FAUSTO. UNA STORIA ITALIANA
Ediciclo editore

Sarà presente l'autore Franco Quercioli
Intervengono: Sergio Staino, Piero Meucci, Andrea Satta, Walter Bernardi, Andrea Bartali, Marco Capaccioli e Paolo Bambagioni
Introduce: Massimo Cervelli - Regione Toscana
Coordina: Stefania Costa
Voce recitante: Lorenzo Degl'Innocenti
Voce e chitarra: Luca Forni


Per l’occasione sarà visibile la mostra - promossa dalla Regione Toscana - "Gino Bartali: una storia nella storia" a cura di Franco Quercioli, mentre corrono le immagini del celebre film "Totò al Giro d'Italia" di Mario Mattoli, 1948.

La storia e le imprese di Bartali e Coppi sono state raccontate in decine di libri e in migliaia di pagine. Gino e Fausto ha però l'originalità di intrecciare le biografie dei due campioni mentre si fanno leggenda popolare, affidandosi volta per volta a voci e a punti di vista di chi ha vissuto quell'epoca e quelle storie in “presa diretta
Un racconto dal ritmo cadenzato come una fuga e l'affresco di un'Italia fotografata nel cuore del Novecento, con le sue storie minori e private che si innestano sulla Grande Storia: il Fascismo, la Seconda guerra mondiale, la Resistenza, la faticosa ed eroica ricostruzione del Paese e le prime lotte politiche della nuova Repubblica.

Caffè Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

19 maggio - Accademia di Belle Arti - Lo scrittore toscano Alberto Prunetti presenta "AMIANTO – Una storia operaia"

Lo scrittore toscano Alberto Prunetti presenta
"AMIANTO – Una storia operaia"

Lunedì 19 maggio 2014 - ore 15
Accademia di Belle Arti di Firenze - Aula Minerva
Via Ricasoli, 66 – Firenze - ingresso aperto al pubblico

Continuano all’Accademia di Belle Arti di Firenze gli incontri organizzati dal Prof. Mauro Pratesi nell’ambito del seminario “Gli Anni Settanta. Arte, cultura, società di un decennio spezzato” del Corso di Fenomenologia delle Arti Contemporanee.

Lunedì 19 maggio alle ore 15, presso l’Aula Minerva, sarà ospite lo scrittore e giornalista toscano Alberto Prunetti, autore del libro "Amianto - Una storia operaia".

Il romanzo esce in questi giorni in una nuova edizione, arricchita da un dialogo a tre tra l’autore, Wu Ming 1 e Girolamo De Michele, precari della conoscenza accomunati dall’essere “figli della classe operaia”.

Alberto Prunetti (Piombino, 1973) ha pubblicato “Potassa”, “Il fioraio di Perón” e “Amianto, una storia operaia”. Traduttore e redattore di Carmilla, collabora con Letteraria, Il Manifesto, La Repubblica edizione toscana. Nel 2013 ha vinto il Premio Scrittore Toscano dell'anno ed è stato finalista all’ultima edizione del Premio Letterario Chianti.

“AMIANTO” - Renato è un operaio cresciuto nel dopoguerra che ha iniziato a lavorare a quattordici anni. Un lavoratore che scioglie elettrodi in mille scintille di fuoco a pochi passi da gigantesche cisterne di petrolio. Un uomo che respira zinco, piombo e buona parte della tavola degli elementi di Mendeleev, fino a quando una fibra d’amianto trova la strada verso il torace.
L’autore del libro è il figlio di Renato. Vive la sua infanzia tra il calcio di strada davanti all’Ilva dimenticata di Follonica e le risse sull’Aurelia, per poi passare dalle certezze del lavoro manuale del padre alla precarietà dei lavori cognitivi. Ricostruisce la storia lavorativa di Renato lottando in tribunale per il riconoscimento dell’amianto come causa della sua morte. E scopre di esser stato concepito nel luogo simbolo delle morti per la polvere bianca: Casale Monferrato.
Una storia terribile, raccontata mescolando ricordi e documenti, misurando brillantemente le emozioni, con una voce narrativa vivissima, arricchita da divertenti espressioni dialettali. Riuscitissimo esperimento di “oggetto narrativo non identificato” è il primo volume di una trilogia working class in corso d’opera.
Questa nuova edizione, con un capitolo aggiuntivo, si chiude con un appassionato dialogo a tre tra l’autore, Wu Ming 1 e Girolamo De Michele, precari della conoscenza accomunati dall’essere “figli della classe operaia”.

Amianto. Una storia operaia
Edizioni Alegre – Scritture resistenti
160 p. - 2014

Accademia di Belle Arti di Firenze
Sede: Via Ricasoli 66 - Firenze
Tel.  055 215449 – 055 2398660
www.accademia.firenze.it

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"Lingua cheta, e fatti parlanti"

venerdì 16 maggio 2014

Ponte San Niccolò

Foto di Marco Giorgi


Torre di San Niccolò

Foto di Marco Giorgi


Sabato 17 Maggio quarto appuntamento con Arte Differenziata. Musica, spettacoli, giochi e artigiani arrivano in via Baracca - Ingressi liberi

Sabato 17 Maggio quarto appuntamento con Arte Differenziata.
Musica, spettacoli, giochi e artigiani arrivano in via Baracca.

“ARTE DIFFERENZIATA. Dalla Casa alla Città” è il titolo del concorso, aperto a tutti i giovani di età inferiore ai 30 anni, che l’Associazione Casa via Baracca ha messo al centro della sua prima iniziativa, scelta e selezionata dal programma “Job – In Lab – Laboratori di lavoro e innovazione di impresa” patrocinato dall’Università degli Studi di Firenze. Un concorso con premio finale, in cui i partecipanti saranno chiamati a creare una vera e propria opera d’arte facendo esclusivo affidamento sui rifiuti e sui materiali provenienti dalla raccolta differenziata. Un ulteriore impulso al messaggio che l’iniziativa dell’Associazione vuole fare arrivare: arte differenziata non solo perché è un’arte che nasce dai rifiuti della raccolta differenziata, ma perché è un arte differente, che ha alle spalle una visione e un approccio concreto al problema della sostenibilità delle risorse. Stessa filosofia che i commercianti che compongono l’Associazione perseguono ormai da tempo: la scelta di vendere prodotti realizzati con materiali duraturi che resistano negli anni, presa con la consapevolezza di collaborare così il meno possibile alla crescita e all’accumulo dei rifiuti nelle discariche. Una decisione motivata da qualcosa di più di un semplice obbligo morale, ma dalla convinzione che la sostenibilità è importante per le sue conseguenze sociali positive, ma anche perché è un fattore fondamentale per la creazione di un contesto vivibile, che favorisce la salute e la prosperità di una città, dei suoi cittadini e delle sue aziende.

L’intento dell’Associazione Casa via Baracca di valorizzare e migliorare questa zona trasmettendo un messaggio di sensibilizzazione verso l’ambiente e il problema dei rifiuti, si incontra così con l’esigenza di tanti giovani artisti di trovare uno spazio dove esporre e presentare la propria arte. Le opere selezionate durante il concorso saranno infatti esposte lungo via Baracca nei mesi che vanno da Dicembre a primavera 2014. La strada sarà così arredata e abbellita da queste installazioni, proprio come ognuno di noi ha fatto con la sua casa, trasformando uno luogo anonimo in un posto piacevole dove trascorrere del tempo. Saranno coinvolte scuole, istituti, associazioni culturali e corsi d’arte che operano nella provincia di Firenze e nelle zone limitrofe come Prato e Pistoia.

Un impegno, questo dell’Associazione Casa via Baracca, che vuole mettere insieme le diverse esigenze per arrivare ad un risultato cercato da tutti: il benessere. Perché sono proprio le singole case e le singole famiglie che, come illustra perfettamente la citazione di Calvino, vanno poi a comporre la città. E’ solo dall’impegno e dal rispetto di tutti che sarà possibile creare un miglioramento comune. Senza pietre non c’è arco, e una pietra da sola rimane una semplice pietra.   

Programma:
http://www.artedifferenziata.it/programma.php

20 maggio - Visita guidata all'Orto botanico "Giardino dei Semplici". Nell'ambito del ciclo di conferenze "Fiori e giardini a Firenze dai Medici all'Unità d'Italia/ Progetto "Unità del sapere" 2013-2014"

Visita guidata all'Orto botanico "Giardino dei Semplici"
Nell'ambito del ciclo di conferenze "Fiori e giardini a Firenze dai Medici all'Unità d'Italia/ Progetto "Unità del sapere" 2013-2014"
20 Maggio 2014  -  ore 15,30
Sede:
   
Via P.A. Micheli, 3 Firenze
   
Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Sezione didattica del Polo Museale, Museo di Storia Naturale dell'Università di Firenze, in collaborazione con Officina Profumo farmaceutica di Santa Maria Novella e Società Toscana Orticultura
   
Pagamento del biglietto di ingresso e €3 per il servizio didattico, Prenotazione obbligatoria allo 055-2756444 o edumsn@unifi.it, ogni visita prevede max 20 partecipanti e si effettuerà anche in caso di maltempo

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"Non vi sono frutti sì duri che il tempo non maturi"

giovedì 15 maggio 2014

19 Maggio - Incontro: "Media e guerre: la propaganda come l'arma potente"

Incontro: "Media e guerre: la propaganda come l'arma potente"
Nell'ambito del ciclo: "Capire i conflitti, praticare la pace. Dialoghi tra teoria e pratica: l'ambito della comunicazione". Relatore il Prof. Carlo Sorrentino, docente di "Sociologia dei processi culturali e comunicativi"
19 Maggio 2014  -  ore 14
Sede:
   
Polo delle Scienze Sociali di Novoli, Edificio D4, aula 113, via delle Pandette, 35 Firenze
Organizzazione:
   
Università di Firenze, Scuola di Scienze Politiche, Associazione Rondine Cittadella della Pace Onlus

19 maggio - Biblioteca delle Oblate, Incontro: "Dall'insurrezione alla Liberazione" - "Appuntamenti con... un'ora sulla storia. Firenze dal Fascismo alla Liberazione"

Incontro: "Dall'insurrezione alla Liberazione"
Relatore Simone Neri Serneri (Università di Siena Istituto Storico della Resistenza in Toscana) nell'ambito del ciclo di incontri in occasione del 70° anniversario della Resistenza e della Liberazione "Appuntamenti con... un'ora sulla storia. Firenze dal Fascismo alla Liberazione"
Locandina Programma completo
19 Maggio 2014  -  ore 18-19
Sede:
   
Biblioteca delle Oblate, sala conferenze piano terra, via dell'Oriuolo, 26 Firenze
Organizzazione:
   
Comune di Firenze, Università di Firenze Dipartimento SAGAS (Storia Archeologia Geografia Arte Spettacolo", Istituto Storico della Resistenza in Toscana
http://www.istoresistenzatoscana.it/pdf/Oblate%2070_mo%20locandina.pdf

19 maggio CARLO MONNI - A un anno dalla scomparsa, una serata per ricordare Carlo Monni - Ingresso libero

19 maggio
CARLO MONNI
A un anno dalla scomparsa, una
serata per ricordare Carlo Monni
Teatro di Rifredi
www.teatrodirifredi.it

16 maggio - Fabbrica Europa / incontri: Luigi Lombardi Vallauri. Leaderismo e meraviglia ontologica.

16 maggio 2014, ore 17
Fabbrica Europa / incontri

Luigi Lombardi Vallauri. Leaderismo e meraviglia ontologica.
Una riflessione filosofica e scientifica che superi l’informazione e l’immaginario creato dai media
Luigi Lombardi Vallauri ha insegnato Filosofia del diritto all’Università di Firenze e alla Cattolica di Milano. È stato direttore dell’Istituto per la documentazione giuridica del CNR e presidente della Società Italiana di Filosofia Giuridica e Politica.
Dove: Institut français Firenze. Gratuito
Programma completo del festival: fabbricaeuropa.net

Institut français Firenze
T +39 055 271 88 20
S +39 055 271 88 01
Piazza Ognissanti 2 - 50123 Firenze
institutfrancais-firenze.com
facebook.com/institutfrancais.firenze

15 Maggio - Presentazione del libro: "Senza cattedra. L'Istituto di Psicologia dell'Università di Firenze tra idealismo e fascismo"

Presentazione del libro: "Senza cattedra. L'Istituto di Psicologia dell'Università di Firenze tra idealismo e fascismo"
di Patrizia Guarnieri  per la Firenze University Press
Programma
15 Maggio 2014  -  ore 17,30
Sede:
   
Biblioteca delle Oblate, sala conferenze piano terra, via dell'Oriuolo, 26 Firenze
Organizzazione:
   
Università di Firenze Dipartimento SAGAS (Storia Archeologia Geografia Arte Spettacolo), Biblioteca delle Oblate, Comune di Firenze, Ordine degli Psicologi della Toscana, Firenze University Press
http://www.unifi.it/upload/sub/agenda/2014/senza_cattedra_oblate_guarnieri_15052014.pdf

15 maggio - Institut français Firenze - Jeudi cinéma: Demain dès l’aube (2009) - Ingresso libero

15 maggio 2014, ore 20
Jeudi cinéma

Demain dès l’aube (2009). Di Denis Dercourt. C
on Vincent Pérez e Jérémie Renier.

Paul e Mathieu sono fratelli. Paul, il più giovane, è entrato a far parte di un ristretto circolo di appassionati di giochi di ruolo che amano ricostruire filologicamente i combattimenti dell'esercito napoleonico. La madre, malata di cancro e preoccupata per il figlio minore che si sta facendo coinvolgere troppo da questa passione, chiede a Mathieu di intervenire, entrando nel gruppo.
Dove: Institut français Firenze.
Versione originale francese. Gratuito

Institut français Firenze
T +39 055 271 88 20
S +39 055 271 88 01
Piazza Ognissanti 2 - 50123 Firenze
institutfrancais-firenze.com
facebook.com/institutfrancais.firenze

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"Chi coglie il frutto acerbo si pente d'averlo guasto"

mercoledì 14 maggio 2014

14 maggio - Giardino Torrigiani - La Florence Football Cup 2014

La Florence Football Cup 2014 a Giardino Torrigiani

ACF Fiorentina e Foundation for Sports History Museums, in collaborazione con Serre Torrigiani, mercoledì 14 maggio alle ore 18:30  organizzano la Florence Football Cup 2014, una manifestazione benefica a favore della Fondazione Stefano Borgonovo Onlus e dell’Associazione Voa Voa Onlus. L'evento ha il patrocinio di Comune di Firenze, Provincia di Firenze, Regione Toscana, CONI, FIGC, Arciconfraternita di Misericordia, Associazione Fiorentini nel Mondo, Viola Club Stefano Borgonovo e Calcio Storico Fiorentino che parteciperà all’evento con una sfilata del Corteo della Repubblica Fiorentina ed uno spettacolo dei Bandierai degli Uffizi. L'obiettivo dell'incontro promuovere le attività della Fondazione ideata da Stefano Borgonovo impegnata nella ricerca contro la sclerosi laterale amiotrofica e tutte le altre malattie neurodegenerative e dell’Associazione ideata dai genitori della piccola Sofia volta a sostenere le famiglie di bimbi colpiti da patologie neurodegenerative infantili.

Voa Voa Onlus mette loro a disposizione una serie di competenze indispensabili a guidarle in sicurezza e consapevolezza, supportando i servizi del Sistema Sanitario Nazionale o integrandoli laddove siano inefficaci o insufficienti. Saranno media partner dell'evento Viola Channel, SKY Sport, RAI Sport, QS Sport e La Nazione mentre ne è sponsor Banca CR Firenze.


L'evento, ospitato quest’anno in via eccezionale nel complesso monumentale del Giardino Torrigiani, vedrà affrontarsi la squadra delle GLORIE VIOLA, l'associazione degli ex viola, e il FLORENCE FOOTBALL CLUB, la più antica squadra di Firenze fondata dal Sindaco Pietro Torrigiani nel 1898, il cui titolo sportivo appartiene al Museo Fiorentina, nella cui rosa figureranno personalità e celebrità cittadine. Ospiti d’onore saranno Chantal ed Alessandra Borgonovo in rappresentanza della Fondazione Borgonovo Onlus e Guido e Caterina De Barros Ponta per l’Associazione Voa Voa Onlus che saluteranno gli ospiti durante il successivo rinfresco offerto da Serre Torrigiani col contributo di Fattorie Marchesi Torrigiani.

(testo tratto da: http://www.fiorentininelmondo.it)

18 Maggio - "Amico Museo: L'impronta ci racconta" Nell'ambito de "Le Domeniche al Museo di Storia Naturale" il Museo si trasforma in un bosco in cui gli animali hanno lasciato i segni del loro passaggio

"Amico Museo: L'impronta ci racconta"
Nell'ambito de "Le Domeniche al Museo di Storia Naturale" il Museo si trasforma in un bosco in cui gli animali hanno lasciato i segni del loro passaggio
Informazioni
18 Maggio 2014  -  ore 15
Sede:
   
Aula Didattica Sezione di Zoologia "La Specola", via Romana, 17 Firenze
Organizzazione:
   
Museo di Storia naturale dell'Università di Firenze
Per informazioni: http://www.msn.unifi.it/mdswitch.html
   
Durata 2 ore, gruppo di max 30 persone, per tutti a partire da 8 anni, Prenotazione consigliata allo 055-2756444

19 maggio ORKESTRA RISTRETTA / LEITMOTIV SOLLICCIANO - Percorso musicale alla scoperta del carcere

19 maggio
ORKESTRA RISTRETTA / LEITMOTIV SOLLICCIANO
Percorso musicale alla scoperta del carcere
Ingresso libero su prenotazione
ore 14, 15.30, 17
055.717270
prenotazioni@temporeale.it

18 maggio - Piazza Santo Spirito - FIERUCOLA DI MAGGIO: fiere dei prodotti dell'agricoltura biologica e dell'artigianato

18 maggio
FIERUCOLA DI MAGGIO
Fiere dei prodotti dell'agricoltura biologica e dell'artigianato
Piazza S. Spirito, ore 9 – 19

18 maggio - Bastione a S. Giorgio - PALIO DEL BALUARDO

18 maggio
PALIO DEL BALUARDO
Gara con la Balestra Antica, presso la sede storica dei balestrieri
fiorentini Bastione a S. Giorgio -
Forte Belvedere, ore 9.30-17.45

Proverbio Toscano del Giorno

Proverbio Toscano del Giorno:

"La libreria non fa l'uomo dotto"

martedì 13 maggio 2014