martedì 12 febbraio 2013

La Salsa alla Fiorentina (la famosa salsa verde)

Come "Salsa alla Fiorentina" è poco conosciuta, ma appena diciamo “salsa verde” ecco, sappiamo subito a cosa ci riferiamo: la tradizionale salsa fiorentina dal colore verde che si usa in abbinamento ai bolliti, in particolare con il lampredotto (si veda: http://curiositadifirenze.blogspot.it/2012/09/il-lampredotto.html), o con i crostini. Per prepararla esistono varie ricette, ne riporto qui due:

ingredienti: capperi, cipollina, aglio salvia, basilico, prezzemolo, olio extravergine di oliva, limone, sale e pepe.

preparazione: tritare finemente 50 gr di capperi, una cipollina e uno spicchio di aglio, schiaccateli con la lama di un coltello e mescolate con un pizzico di prezzemolo, qualche foglia di salvia e basilico tritate. Aggiungere due cucchiai di olio e, poi, il succo di limone, il sale e il pepe. Amalgamareil tutto.

Variante con l’uovo e filetti di acciuga:
ingredienti per 4 persone: Foglie di prezzemolo 50 gr, Uovo sodo 1, Filetti di acciuga 2, Capperi sott'aceto 1 cucchiaio, Giardiniera sott'aceto 2 cucchiai, Pinoli 2 cucchiai, Aglio 1/2 spicchio, Olio di oliva, sale e pepe.
Preparazione:  assodate l'uovo e lasciatelo raffreddare, mettete nel cutter a lama tutti gli ingredienti lasciando fuori solo una parte di olio, il sale ed il pepe. Frullate bene in modo da omogeneizzare tutto, poi trasferite in contenitore ed incorporate il sale ed il pepe e l'olio quanto basta per legare la salsa e dargli una consistenza spalmabile. L'uovo si può sostituire con mollica di pane bianco o con una patata lessa fredda.
(ricetta tratta da: http://www.ilgiornaledelcibo.it)
RDF

Nessun commento:

Posta un commento