venerdì 15 dicembre 2017

16 dicembre - Light Gospel Choir in concerto per l’A.T.T. con la partecipazione straordinaria di Bernice “Sista B” Harley e Anthony Morgan

Sabato 16 Dicembre Chiesa di Ognissanti, Firenze



Sabato 16 Dicembre 2017 alle 21.15 nella Chiesa di Ognissanti a Firenze torna il concerto del Light Gospel Choir a favore dell’Associazione Tumori Toscana che dal 1999 cura gratuitamente e a domicilio i malati di tumore.



Organizzato dall’Associazione Borgognissanti, l’evento- giunto alla terza edizione- è cresciuto nel tempo diventando un vero e proprio punto di riferimento nel cartellone natalizio cittadino.



Diretto da Letizia Dei, il Light Gospel Choir si esibirà, come sempre, in una performance coinvolgente che trascinerà il pubblico attraverso la potenza dei propri canti, dando vita ad una serata di gioia e condivisione.



Ad affiancare il coro ci saranno due grandi cantanti internazionali, protagonisti del panorama gospel di New York City: Bernice “Sista B” Harley e Anthony Morgan. Due delle più belle voci del gospel statunitense che regaleranno momenti di grande emozione.



Al termine del concerto verrà offerto un brindisi in piazza con vine brulé e caldarroste.



“È importante che il messaggio di forte speranza che porta con sé la musica gospel possa diffondersi – ha detto Giuseppe Spinelli, Presidente dell’A.T.T.– Il Light Gospel Choir ha un'energia e una carica speciali e siamo orgogliosi di poter contare quest’anno anche sulla presenza di due ospiti d’eccezione. Insieme daranno vita ad un grande concerto con un unico obiettivo: portare affetto e aiuto concreto ai malati di tumore e alle loro famiglie.”



“Quella del 16 dicembre – dichiara Fabrizio Carabba, Presidente dell’Associazione Borgognissanti –sarà una grande festa e speriamo di essere in tanti uniti dalla passione per la musica e dalla voglia di dare una mano all’A.T.T.”.



L’evento si avvale del Patrocinio dal Comune di Firenze e del contributo di Associazione Borgognissanti, Athenaeum Musicale, Enrico Coveri, Savitransport, St. Regis Florence, The Westin Excelsior Florence.



Per info e prenotazioni: A.T.T., Paola Neri 3356586211

18 dicembre - Musica e poesia per Natale

Appuntamento con l’Orchestra, il Coro dell’Ateneo e la Compagnia Teatrale Binario di Scambio

Il messaggio universale dell’arte per promuovere il dialogo, costruire ponti e abbattere muri. E’ questo il significato dello spettacolo “Musica e poesia per Natale”, in programma lunedì 18 dicembre (Cinema La Compagnia, Via Cavour, 50 r – ore 21), che il rettore Luigi Dei aveva annunciato nel corso della recente cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico, indicando in “ponti” una delle parole d’ordine per gli studenti che iniziano il percorso universitario.

L’Orchestra e il Coro  - diretti rispettivamente da Gabriele Centorbi e da Patrizio Paoli - proporranno un ricco programma musicale. Seguiranno alcune letture sceniche a cura della Compagnia Teatrale Universitaria Binario di Scambio diretta da Rossella Ascolese.

Il programma è online: https://www.unifi.it/upload/sub/agenda/2017/concerto_Natale_18dic2017.pdf

16 dicembre - Le Murate - Presentazione libro & Evento MEIN TRUMP

SABATO 16 DICEMBRE

    h 18:00 Presentazione libro & Evento

MEIN TRUMP

Vignette e testi satirici su Donald Trump, a cura di Pietro Vanessi. Intrecci Edizioni,2017

II curatore/vignettista Vanessi dialoga con i vignettisti Lido Contemori e Giuliano (Rossetti), la scrittrice Lucilla Masini e l'editrice Lucia Pasquini. Inaugurazione della mostra di una scelta di disegni e brani del libro. Proiezione di un video satirico di Pietro Vanessi. Mini-spettacolo di cabaret con Lucilla Masini.
Caffé Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

Piazza SS. Annunziata

Foto di Roberto Di Ferdinando


Proverbio Toscano del Giorno

"Per la pecora è lo stesso che la mangi il lupo o la scanni il beccaio"

giovedì 14 dicembre 2017

15 dicembre - Convegno: "Rifugiati e richiedenti asilo: riconoscimento delle competenze per un'inclusione attiva"

Dalle policies alle risposte educative per l'integrazione. Il 15 dicembre 2017 dalle ore 9, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, via Laura, 48 Firenze. Organizzazione: Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, SPRAR: Ministero dell'Interno, Officina delle Competenze, CITTALIA: Fondazione ANCI Ricerche.
https://www.scifopsi.unifi.it/upload/sub/eventi/Del%20Gobbo/dic%202017/esec_LOCANDONA%2015%20dicembre.pdf

14 dicembre - BIBLIOTECA RICCARDIANA L’incunabolo riccardiano della lettera di Cristoforo Colombo

Ultimo Approdo Giovedì 14 dicembre 2017 Via de’ Ginori 10 Ore 16:00 Interverranno: Fulvio Silvano Stacchetti Lorenzo Baldacchini Piero Scapecchi Stefano Baldassarri

15 dicembre - Presentazione libro con Autore: FAVOLE CINESI+Dibattito: FELICITÀ METROPOLITANE

VENERDI' 15 DICEMBRE

    h 18:00 Presentazione libro con Autore
A cura dell'Istituto Confucio

FAVOLE CINESI
Stamp Editore

Di e con Luca Strambio de Castilla

Raccolta di sette favole per bambini scritte in cinese e tradotte in italiano.
Nell'ambito del Chinese Corner, l'incontro mensile di scambio linguistico tra studenti italiani e cinesi
Partecipano: Dott. Roberto Pecorale Dot.ssa Silvia Supini e altri docenti dell'Istituto Confucio.

    h 18:00 Dibattito
L'Associazione Culturale La Nottola di Minerva e La Città dei Lettori presentano:

FELICITÀ  METROPOLITANE

Un incontro con  i  ragazzi del Liceo Scientifico Gramsci e dell'Istituto Elsa Morante per distribuire tanti libri dedicati al tema della felicità!
Caffé Letterario °Le Murate
Piazza delle Murate, Firenze
caffeletterario@lemurate.it
(+39) 055 2346872
www.lemurate.it

19 dicembre - Presentazione del progetto europeo PROVA Prevenire la radicalizzazione violenta e i conflitti tra gruppi

martedì 19 dicembre 2017 - dalle ore 9:00 alle ore 13:00

Aula Magna del Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze - via Laura, 48 - Firenze




Per motivi organizzativi si richiede di confermare la propria presenza all’evento scrivendo all’indirizzo redazione@michelucci.it




Presentazione del progetto europeo PROVA
Prevenire la radicalizzazione violenta e i conflitti tra gruppi

Martedì 19 dicembre 2017, il Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze, in collaborazione con Fondazione Giovanni Michelucci e LabCom – Ricerca e Azione per il benessere psicosociale, presenta il progetto europeo PROVA – Prevenire la radicalizzazione violenta e i conflitti tra gruppi.

Il Progetto PROVA è finalizzato alla prevenzione della radicalizzazione violenta tra i minori in carcere e sottoposti a misure penali alternative e si rivolge a operatori del sistema penale minorile, stakeholder impegnati nelle politiche per l’inclusione, e minori/giovani adulti dell’area penale, con la partecipazione anche di studenti universitari.

La prima fase del Progetto è stata dedicata alla costituzione del gruppo di lavoro tra i partner italiani ed europei, in modo da valorizzare pienamente le competenze di ciascuno di essi. Le fasi successive vedono la realizzazione di un percorso di Training e Workshop, con esito l’elaborazione di strategie di intervento per l’inclusione sociale e la produzione di Linee guida per il raggiungimento di tale scopo.

Il Training, iniziato nel mese di ottobre 2017, è rivolto agli operatori del settore per incrementare, attraverso metodi partecipativi, competenze, capacità di team-building, empowerment, e abilità specifiche per prevenire i conflitti tra gruppi. Stakeholder locali e i decisori politici saranno inoltre coinvolti per “mettere a sistema” le buone prassi emergenti dal training e – a livello territoriale – per promuovere l’uso degli spazi urbani in funzione dell’aggregazione giovanile.

L’attività di Workshop sarà rivolta ai giovani sottoposti a misure penali e agli studenti universitari, che lavoreranno insieme per re-immaginare l’uso degli spazi pubblici, compresi quelli all’interno delle istituzioni detentive, facendo esperienza di relazioni interpersonali positive e di senso di appartenenza alla comunità locale, creando momenti di dialogo interculturale.

L’evento di presentazione si terrà martedì 19 dicembre 2017 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze in via Laura, 48 a Firenze.

L’evento è gratuito a aperto a tutti gli studenti e i docenti dei CdS attinenti alle tematiche proposte, agli operatori e ai professionisti del settore, ai decisori politici, alla stampa e a tutta la cittadinanza interessata al tema della prevenzione della radicalizzazione violenta e dell’inclusione.

Per motivi organizzativi è richiesta l’iscrizione all’evento entro il 18 dicembre 2017 scrivendo all’indirizzo prova.eu@provaproject.org

Presentazione del Progetto europeo PROVA – Prevenire la radicalizzazione violenta e i conflitti tra gruppi

martedì 19 dicembre 2017 - dalle ore 9:00 alle ore 13:00
Aula Magna - Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università di Firenze
via Laura, 48 - Firenze

PROGRAMMA

9:00 - Saluti istituzionali

9:15 - Tavola Rotonda - La radicalizzazione violenta. Ipotesi di prevenzione con minori e giovani adulti

coordina Moira Chiodini, LabCom, Partner del Progetto PROVA

 Stefania Saccardi, Assessora Regionale al Diritto alla salute, al welfare e all’integrazione socio-sanitaria, Regione Toscana

Antonio Pappalardo, Dirigente Centro Giustizia Minorile di Firenze

Franco Corleone, Garante dei Diritti delle persone detenute della Toscana

Izzeddin Elzir, Imam di Firenze e Presidente Unione delle Comunità Islamiche d’Italia

Saverio Migliori, Fondazione Giovanni Michelucci, Partner del Progetto PROVA

Studenti partecipanti al Progetto PROVA, Università degli Studi di Firenze

Patrizia Meringolo, Coordinatore del Progetto PROVA, Università degli Studi di Firenze



11.15 - Discussione in piccoli gruppi

12.15 - Restituzione in plenaria

coordina Fausto Petrini, LabCom, Partner del Progetto PROVA

12.45 - Conclusioni

Patrizia Meringolo e Saverio Migliori, Team del Progetto PROVA

Al termine verrà offerto un buffet di saluto.

Per motivi organizzativi è richiesta l’iscrizione all’evento entro il 18 dicembre 2017 scrivendo all’indirizzo prova.eu@provaproject.org



COMITATO SCIENTIFICO

Coordinatore e Team italiano del PROGETTO PROVA

COMITATO ORGANIZZATORE

Saverio Migliori, Chiara Babetto, Nicolina Bosco, Cristina Cecchini, Elisa Guidi, Alessandro Masetti

in collaborazione con

Centro per la Giustizia Minorile
Garante dei Diritti delle persone detenute della Regione Toscana

Lungarni

Foto di Roberto Di Ferdinando